Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Real Podgora, il Città di Minturno nel posticipo

Domani sera il team di Paccassoni ospita il fanalino di coda. Segala: "Dovremo dare il massimo, anche questa partita può nascondere tante insidie"



Image titleIl posticipo di campionato vedrà il Podgora ospitare il Città di Minturno Marina (domani lunedì 16 marzo ore 21 al Marconi di Latina) per una sfida che, nonostante la classifica, non va assolutamente sottovalutata. Affrontare in casa il fanalino di coda del campionato resta una sfida importante di questa stagione perché i sud pontini hanno più volte dimostrato di vendere cara la pelle in queste ultime uscite di campionato. Il Real poi ha bisogno di una vittoria per mettersi definitivamente alle spalle il momento delicato che l’ha portata a quattro partite senza successi. Vincere contro il Minturno tra l’altro significherebbe avvicinare il quinto posto e portarsi a -1 dallo Sporting Giovani Risorse. «Sappiamo di dover dare il massimo in questo finale di stagione – ha detto un fiducioso Enrico Segala – lottare per il quinto posto al nostro primo anno di C2 è comunque una situazione che ci rende orgogliosi per quanto fatto in questi ultimi anni. L’importante sarà essere concentrati fino alla fine a cominciare dalla sfida con il Città di Minturno Marina che potrebbe nascondere tante insidie. Mancano cinque giornate al termine e sappiamo di poter chiudere questa stagione in maniera positiva. Siamo soddisfatti dei nostri ragazzi e conosciamo le loro qualità, sia umane che sportive, per questo resto fiducioso ed ottimista».