Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Real Podgora in casa della Vigor Cisterna

Il team di Paccassoni affronta la formazione di Angeletti. Con il Velletri il tecnico ha trovato spirito ed intensità, l’obiettivo è ripetersi e tornare alla vittoria



L'ex di turno CiarlaCuore, grinta e carattere. Di questo avrà bisogno mister Paccassoni dal suo Real Podgora in vista della delicata trasferta di domani a Cisterna contro la Vigor. La squadra di Angeletti è reduce da tre sconfitte di fila arrivate da Terracina, Connect e Gymnastic Studio e non passa sicuramente un momento facile in stagione. Dal canto suo il Real ha ritrovato lo spirito giusto nel recupero con il Velletri mercoledì ed ora chiede anche di ritrovare punti importanti per questo finale di stagione. Prendere punti a Cisterna non sarà facile però memori anche della bellissima partita dell’andata vinta 5-3 dal Podgora al Marconi. “Con il Velletri ho rivisto lo spirito giusto – ha detto il tecnico Paccassoni – voglia ed intensità ci serviranno anche con la Vigor che, nonostante non stia attraversando un buon momento dal punto di vista dei risultati, resta una squadra molto temibile da affrontare, soprattutto in trasferta. Noi però vogliamo tornare alla vittoria magari ripetendo la buona prestazione mostrata contro l’ottimo Velletri”. Ripetersi e riprendere a fare punti, questo è l’obiettivo in casa Podgora anche perché questo digiuno comincerebbe a durare davvero troppo a lungo. Ci sono ancora importanti traguardi da raggiungere in questo rush finale e c’è sempre una posizione da difendere in classifica.