Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Real Podgora, Paluzzi: “Un girone più fisico e meno tattico”

L’allenatore pontino sorpreso per il sorteggio: “Il campionato perde quattro squadre di assoluto valore in grado di potersi giocare la vittoria fino alla fine”



Usciti i calendari è tempo di cominciare a fare i primi bilancio di questo avvio di stagione. Il girone D del Real Podgora è stato confermato in gran parte ma ha riservato alcune novità come quelle dalla ciociaria e dall’assenza di Vigor Cisterna e United Aprilia: “Una composizione che sinceramente mi ha sorpreso – ha esordito il tecnico della formazione borghigiana Massimiliano Paluzzi – mi aspettavo altro e non l’inserimento delle squadre ciociare. Il nostro gruppo ha perso quattro squadre di assoluto valore che si sarebbero potute giocare fino alla fine la vittoria del campionato anche se devo ammettere che non conosco le squadre ciociare ed il loro livello. Sicuramente affronteremo un campionato più fisico e meno tattico”. La prima uscita stagionale intanto ha visto il Real affrontare lo United Latina degli ex Faggioni, Cesaro e Mameli con una secca vittoria per 4-1 (in rete due volte Catanese, Vinci e Bragagnolo): “Ci siamo resi conto tutti di avere un ottimo potenziale – ha continuato l’ex allenatore di Gymnastic e Città di Latina – ma dobbiamo ancora lavorare moltissimo. Stiamo curando molto la parte atletica ed in queste settimane andremo ad intensificare anche quella tattica. Il gruppo devo dire che è fantastico, stanno lavorando senza battere ciglio, del resto quando sei in una delle poche società serie in circolazione è normale che i ragazzi siano così. Sto iniziando ad avere un quadro delineato della situazione anche in campo. Ad oggi non abbiamo ancora la rosa al completo ma già dalla prossima settimana andremo a capire a che punto siamo anche sotto il profilo tattico. Affronteremo squadre di categoria superiore ed avremo le risposte che ci aiuteranno a capire meglio i nostri limiti, in caso cercheremo di colmarli il più presto possibile”. La squadra da ieri è tornata al completo ad allenarsi intanto grazie al recupero dei vari D’Angelo, Ciuffa, Compagni, Barbierato e Cesari. Il primo si è aggregato al gruppo la scorsa settimana mentre il secondo è rientrato proprio ieri. Per quanto riguarda l’estremo difensore invece ci vorrà prossima settimana mentre Barbierato e Cesari sono appena rientrati da un affaticamento muscolare e sono a disposizione del tecnico. Alle spalle la vittoria con lo United Latina la formazione borghigiana è a lavoro per preparare il secondo test stagionale in casa del Velletri neopromossa nel massimo campionato regionale mentre la settimana successiva sarà la volta del Ferentino, sempre in trasferta, sempre con i locali che partecipano al campionato di C1.