Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Real Torrino: Sporting Eur ko e promozione in Elite

Il successo della formazione guidata dal duo Caizzo-Montanari consente al club di avere tutte le formazioni nel massimo campionato



La rosa degli Allievi del Real TorrinoVince la Roma Torrino del duo Caizzo-Montanari ai danni dello Sporting Eur per 7 a 2,  è si assicura il campionato Elitè per il prossimo campionato Allievi 2015-2016. Una gara quella disputata al campo del Torrino, in via Deserto dei Gobi senza storia, dominata dalla Roma Torrino, sia nel risultato che ne gioco sopratutto nel secondo tempo, al quale la squadra ospite non è riuscita ad apporre resistenza se non nella prima parte di gara. Una partita quella della Roma Torrino Allievi preceduta in settimana dalla qualificazione alla finali nazionali scudetto della Juniores di mister Venditti, che vincendo la doppia sfida con l'Isernia si è assicurata un posto per il fine settimana in Abruzzo, alla ricerca del Titolo Italiano che nell'anno precedente è sfuggito per un soffio alla Roma Torrino. La formazione di mister Venditti già Campione Regionale Juniores Elite schiera diversi elementi della squadra allievi tra questi Preto, Cucunato, Zanini e Ceccarelli a dimostrazione di un lavoro di programmazione che il Direttore Generale Rosci porta avanti con lo staff tecnico e tutti i dirigenti con grande professionalità. Tornando alla gara, che ha visto nel primo tempo in pochi minuti un botta e risposta con tre reti, la prima con il vantaggio la squadra ospite dello Sporting Eur che al 10° passata in vantaggio, grazie ad un gol in contropiede su cui nulla aveva potuto il portiere Zanini,  e l'immediato pareggio del Torrino, che a pochi minuti dalla fine del primo tempo con Buonicontro  si porta in vantaggio con il risultato di  2 a 1.  I ragazzi di Caiazzo e Montanari nella seconda frazione di gara entrano in campo determinati e decisi a chiudere la gara in pochi minuti, ricordandosi di essere Vice campioni d'Italia e segnano quattro gol  di ottima fattura tra il 6° ed il 15°,  grazie a scambi veloci, accellerazioni e ripartenze perfette ed un gioco tecnico e spettacolare che diverte i numerosi presenti sulle tribune. E' sopratutto l'asse centrale Cucunato e Preto, autori di due reti di ottima fattura ed assist decisivi, che chiudono la gara definitivamente per il Torrino al 7° ed al 15°. Gli ultimi minuti sono utili solo per la cronaca,  in rete ancora il Torrino con Bonincontri ottima la sua gara, e con il gol del definitivo 7 a 2 segnato dagli ospiti che chiude loro la possibilità per il prossimo anno di riaffrontare la Roma Torrino nel campionato Allievi Elite. Per la società della Roma Torrino un anno decisamente positivo non solo per le tre compagini giovanili tutte nel massimo campionato regionale Elitè, ma anche per la possibilità di poter giocarsi lo scudetto nel prossimo fine settimana con una squadra altamente competitiva fatta in casa in questi anni.