Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Renzi risponde a Summa: finisce 1-1 al Ferraris

Pareggio con gol tra i padroni di casa del Villanova ed il Rieti



18a Giornata
1 - 1

VILLANOVA – RIETI 1-1   

MARCATORI Summa 10' st (V), Renzi 32' st (R) 

VILLANOVA Colantoni, Veneruso (32' pt Meschini), Calabrese, Cannizzo, D'Errigo, Fenili, Vespa, Tomei, Di Lorenzo, Summa, Spinozzi (38' st Giustiniani) A DISPOSIZIONE Alesiani, Dominici, Carugno, Vieriu ALLENATORE Masi 

RIETI Gentileschi, De Gennaro (28' st Santoboni), Cesaretti Alessandro, Cesaretti Alessio, Brucchietti, Mostarda, Cenfi, Mancini, Boni, Renzi, Bertone (40' st Edo) A DISPOSIZIONE Grillo, Ortenzi, Iacobelli ALLENATORE Rogai ARBITRO Carnevale di Rm2 

NOTE Espulso al 2' st Cannizzo (V) e al 12' st Cenfi (R). Allontanato mister Masi (V). Ammoniti Tomei, De Gennaro, Brucchietti, Mostarda, Renzi. Angoli 4-4. Rec. 2' pt – 5' st.   

 

Image titleVillanova e Rieti pareggiano al termine di una gara povera di grandi occasioni da rete e condizionata da un arbitraggio non all'altezza della situazione. I tiburtini mirano la porta avversaria al 6' con Tomei, autore di un gran tiro che termina a lato, a seguire è il turno di Veneruso che non mette in difficoltà Gentileschi. La formazione di mister Masi si rende pericolosa al 15' con Cannizzo che, servito da Summa, al volo cerca il gol del vantaggio, ma spedisce fuori. Il Rieti risponde al 38' con Mancini che serve Boni, Colantoni si esibisce con una gran parata e salva il risultato. Nella ripresa, entrambe le squadre sono in inferiorità numerica e la gara si incattivisce in seguito ad alcune decisioni arbitrali imprecise. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Renzi, a tu per tu con il portiere tiburtino, sciupa una buona occasione per aprire le danze; ci riprova Alessio Cesaretti, ma Colantoni è ben accorto a difendere il risultato ad occhiali. Al 10' il Villanova si porta in vantaggio grazie ad un gran gol confezionato da Summa che batte Gentileschi e fa sorridere Masi. Dopo il tiro telefonato di Mancini, la formazione reatina riacciuffa i padroni di casa al 32' con il sigillo confezionato da Renzi. I ragazzi di mister Rogai cercano il raddoppio con Boni che, coadiuvato da Edo, sfiora il secondo palo, mentre sul fronte opposto Meschini spedisce alto, al 45'. Dopo il recupero, finisce così.