Notizie
Categorie:

Res Roma e Vis Roma Nova: sinergia per crescere

Le due società capitoline (una di A ed una di C) hanno stretto una partnership per la crescita del movimento



Image titleNell’ottica dello sviluppo del movimento calcio femminile nella zona della capitale, Res Roma e Vis Roma Nova comunicano di aver raggiunto un accordo di partnership al fine di evitare la diaspora di calciatrici in altri sport. Le due società avvieranno una sinergia per far in modo che le ragazze che non trovano spazio nella Res Roma, che milita in Serie A, possano trovare collocazione con la Vis Roma Nova, attualmente partecipante al campionato regionale di Serie C. Inoltre entrambe le società si attiveranno al fine di sviluppare i propri settori giovanili per aumentare il numero delle praticanti, creando una solida base per il futuro. Lo staff tecnico che lo scorso anno ha condotto la Res Academy, società satellite della Res Roma, condurrà nella prossima stagione la prima squadra della Vis Roma Nova: Massimo Croce sarà il tecnico, Alessio Gizzi il preparatore dei portieri e Marco Francisci il dirigente accompagnatore. Molte ragazze che nella stagione precedente hanno vestito la maglia della Res Academy, vestiranno la casacca della Vis Roma Nova nella stagione 2015-2016. La Vis Roma Nova si è distinta negli ultimi anni per la passione con cui è entrata nel mondo del calcio femminile, partecipando addirittura a 5 campionati giovanili e senior di calcio femminile, sia di calcio a 11 che di calcio a 5. Le parole di Nicola Franco, presidente della Vis Roma Nova: “Per noi della Vis Roma Nova, che da pochi anni siamo entrati in questo mondo, è un motivo di orgoglio poter collaborare con la Res Roma, società che da anni primeggia nella capitale e in Italia. Questa unione sarà anche uno stimolo per tutti noi per migliorarci, vedendo nella Res un punto di riferimento. Uniremo le forze per far si che il calcio femminile possa crescere nei numeri e nella qualità. Per quel che riguardo la Vis Roma Nova, a livello giovanile vogliamo confermare quanto di buono abbiamo fatto nello scorso anno, dove abbiamo trionfato nel campionato regionale Juniores e calcio a 5. Per quel che concerne la prima squadra vogliamo migliorare il quarto posto dello scorso anno, e sono certo che grazie ai nuovi arrivi questo obiettivo potrà esser raggiunto.” Fabio Melillo, tecnico Res Roma: “Tra le varie opportunità che abbiamo vagliato nella capitale per poter dare la possibilità di crescere alle nostre ragazze che non avrebbero trovato spazio in Serie A, abbiamo scelto il progetto del presidente Nicola Franco, che in questi anni ha dimostrato di avere tanta voglia di fare calcio puro e vero, quello che piace a noi. E’ con immenso piacere che accettiamo questa collaborazione e saremo fieri ed orgogliosi di poter dare il contributo per la crescita di una società che viaggia con i nostri stessi ideali e con i nostri concetti.”