Notizie

Riaperta via Filarete, lavori due volte "eco": economici ed ecosostenibili

Aperto al traffico l'importante asse stradale. All'inaugurazione presenti anche il sindaco Ignazio Marino e l'assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci



Image titleFine lavori e riapertura al traffico per via Filarete, importante asse stradale in zona Casilino-Mandrione, dove il 29 aprile 2013 si era aperta un’ampia voragine per cedimento del sottosuolo pieno di cavità. L’inaugurazione s’è tenuta alla presenza del sindaco Ignazio Marino, dell’assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci e del Presidente del V Municipio, Gianmarco Palmieri.

L’intervento è costato meno del previsto: 310mila euro contro i 360mila stanziati a fine luglio 2014 nel bilancio di previsione. Questa la sequenza dei lavori condotti: ripristino urgente delle fognature ad opera di Acea (fino a settembre 2013), eliminazione stato di pericolo, analisi del dissesto; quindi, da fine dicembre 2014, i lavori veri e propri: cavità colmata a fine febbraio di quest’anno, ricostruita in via definitiva la condotta fognaria da Acea.

Il consolidamento di via Filarete, sottolinea l’Assessorato ai Lavori Pubblici, “è stato realizzato utilizzando esclusivamente materiali riciclati, in linea con le direttive europee in materia di eco-sostenibilità”.