Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Rieti, 6 fantastico! Derby da dimenticare per il Flaminia

La compagine amarantoceleste travolge l'undici di Puccica e porta a casa la vittoria con un netto 6-1



17a Giornata - 04 gen 2015
6 - 1

MARCATORI 6 ’pt Sorrentino, 10'pt e 30’pt Crescenzo, 15’pt Pezzotti, 35’pt Sabatino, 42’pt Lomasto, 19’st Sciamanna (F)
RIETI Cosimi, Carrer, Tagliaferri, Gay, Casavecchia, Lomasto, Mattia, Sabatino, Sorrentino (20’st Leonardi), Crescenzo (10’st Damiani), Pezzotti ( 26'st Castellano) PANCHINA Provaroni, Mariani, Patacchiola, Tolomei, Gori, Iacuitto ALLENATORE Beoni
FLAMINIA Scarpa, Hiroshi, De Pato, Piva, Buono (1’st Pieri), Gasperini, Giustarini (5’st Puccica), Scortichini, Polidori, Greco, Sciamanna (20’st Diamè) PANCHINA Palombi, Iannelli, D’Amico, Ciogli, Salvatori, Magrin  ALLENATORE Puccica
ARBITRO Pietro Scatigna di Taranto
NOTE Ammoniti Crescenzo, Scortichini, Gasperini, De Pato, Polidori  

Il presidente del Rieti, FedeliRisultato tennistico nel derby tra Rieti e Flaminia con i padroni di casa che hanno letteralmente travolto l’undici di Puccica aggiudicandosi la gara con un netto 6-1. Un primo tempo praticamente perfetto per i ragazzi di Beoni, già sul 3-0 dopo appena quindici minuti di gioco. Reti di Sorrenti, Crescenzo e Pezzotti. Insomma, inutile dire che dopo un inizio così è veramente difficile recuperare e il Flaminia di fatto abbandona il campo con la mente e per i padroni di casa è tutto estremamente facile: al 30’ Crecenzo trova la doppietta bucando Scarpa per il 4-0. Incredibile ma vero, sette minuti dopo il parziale è già sul 6-0 grazie alle reti di Crescenzo e Sabatino. Ormai la gara ha poco da dire e nella seconda frazione non ci saranno ulteriori gol degli amarantocelesti, ma bensì la rete della bandiera del Flaminia con il solito Sciammanna che chiude definitivamente un match assolutamente da dimenticare: 6-1