Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Rimonta del Cedial Lido dei Pini, Anzio battuto di misura

Le reti di Porcari e De Carolis ribaltano lo svantaggio iniziale messo a segno da Loria



CEDIAL LIDO DEI PINI - ANZIO 2-1


MARCATORI Loria 43'pt (A), Porcari rig 8'st (C), De Carolis 20'st (C)

CEDIAL LIDO DEI PINI Giudice, Bressan, Ostaggio, Trippa, Poltronetti, Floris, Franco, Cappabianca (1'st De Carolis), Carannante (1'st Drago), Porcari, Frezzotti (40'st Bersaglini) PANCHINA Ciurluini, Persichini, Martino, Cristofari ALLENATORE Panicci

ANZIO 1924 Cardinale, Di Pietro, Dell'Aguzzo, Federico (40'st Dell'Accio), Massarelli, Cretella, Fatati, Lauri (33'st Bispuri), Loria, Barile, Terrazzino(23'st Capolei)  PANCHINA Rizzaro, Piccheri, D'Amato, Guida ALLENATORE Catanzani

ARBITRO Ferrara di Roma 2

ASSISTENTI De Vellis e Bianchini di Frosinone

NOTE Ammoniti Bressan, Frezzotti, Cretella, Fatati Angoli 3-6 Rec. 0'pt - 6'st


Foto © Francesco CenciIl Cedial Lido dei Pini vince in rimonta il derby pontino e si aggiudica il match di andata dei sedicesimi di finale della Coppa Italia di Eccellenza. Gara combattuta tra due formazioni che stanno vivendo un buon momento di forma. Inizio di partita favorevole agli ospiti che si rendono pericolosi con Barile e Federico: sul primo è bravo Giudice, mentre il secondo non trova lo specchio. Attorno alla mezz'ora arriva la chance più grande dei portodanzesi: Barile costringe al grande intervento Giudice, che si ripete sulla respinta di Loria. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e arriva prima dell'intervallo con una punizione di Porcari che chiama in causa Cardinale. Primo tempo che sembra destinato allo 0-0, ma al 43' arriva la rete che spezza l'equilibrio: ripartenza di Terrazzino, palla a Loria che in diagonale fa 1-0.

Nella ripresa il copione del match rimane invariato, con le due squadre che continuano ad affrontarsi a viso aperto. All'8', però, arriva il pareggio del Cedial. Fallo di mano di Cretella e l'arbitro assegna il rigore che Porcari realizza con freddezza. L'Anzio prova a rispondere con Barile, ma al 20' arriva il raddoppio dei padroni di casa con De Carolis, che ottimamente servito da Loria, trova il varco vincente sul primo palo. La rete è una mazzata per i portodanzesi, che non riescono più a farsi pericolosi. Al triplice fischio esulta il Cedial, ma nel match di ritorno tutto è ancora possibile.