Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Riscatto Lositana, Casalbertone annientato 6-0

La formazione di mister Minella travolge in meno di metà gara i padroni di casa e tornano subito alla vittoria



CASALBERTONE – LOSITANA 0-6


MARCATORI Losito 4’pt, Apicella 15’pt, Barba 16’pt e 17’pt, Di Vincenzo 19’pt, Fernandez 25’pt

CASALBERTONE Nisi, Plebani, Coletti, De Santis, Di Folco, Mansur, Giannini, Caraffa, Pagnani, De Carolis, Sapia, Blasetti ALLENATORE Shindler

LOSITANA Ricci, Apicella, Lasala, Brando, Fernandez, Orlando, Tagliaboschi, Losito, Fonti, Barba, Di Vincenzo, Di Benedetto ALLENATORE Minella

ARBITRO Viola di Ciampino

NOTE Espulso al 19’st Caraffa (C) Allontanato mister Minella (L) Ammoniti Fonti, Ricci Falli 2-6, 5-1 Rec. 1’pt – 0’st


Andrea Barba, autore di una doppiettaLa Lositana riscatta il ko della scorsa settimana e travolge con un netto 6-0 il Casalbertone, capace di resistere solo per metà del primo tempo, prima di crollare sotto i colpi dei ragazzi di mister Minella. Gli orange, infatti, sono andati a segno ben quattro volte in quattro minuti nella fase centrale della prima frazione.


Pratica già chiusa. La Lositana parte subito in attacco e al 2’ va già vicinissima al gol con Losito, che impegna Nisi da distanza ravvicinata. Il gol è solo rimandato di due minuti: al 4’ Tagliaboschi serve in profondità Losito, che in diagonale da fuori area insacca l’1-0. Il gol non cambia l’inerzia del match, gli ospiti fanno la gara, mentre i padroni di casa provano a farsi vedere in ripartenza. A metà del primo tempo, però, arriva il forcing orange che chiude in largo anticipo il match. Al 15’, corner di Barba, palla fuori per Apicella, che di precisione insacca il raddoppio. Passa un minuto, Di Vincenzo guida il contropiede e serve Barba, che in diagonale trova il tris. Giusto il tempo di riprendere il gioco ed è ancora Barba a superare il portiere e a scaricare in porta il 4-0 Lositana. La spinta orange non accenna a placarsi e al 19’ Di Vincenzo risolve dal limite un batti e ribatti in area del Casalbertone. La gara di fatto è già finita, ma prima dell’intervallo Brando pesca Fernandez per la rete del 6-0. Al 28’ i padroni di casa hanno la possibilità di segnare il gol della bandiera dal dischetto del tiro libero, ma Ricci respinge in tuffo la botta di Giannini.


Ripresa di controllo. Nel secondo tempo il match ha ormai poco da dire. In avvio il Casalbertone opera il massimo sforzo per cercare di dare un senso alla seconda metà di gara e al 2’ Mansur centra in pieno la l’incrocio, mentre sul tap in ravvicinato è Ricci a compiere a grande parata. I padroni di casa non danno seguito alla fiammata iniziale e il match scivola via senza ulteriori scossoni. La Lositana gestisce i ritmi e sfiora più volte il gol, mentre al 22’ Plebani dalla distanza centra la traversa di Ricci. Nel finale ci provano anche Apicella e Fonti, ma sono gli ultimi lampi di un match di fatto già chiuso all’intervallo. Lositana che rimane a due punti dal Città di Ciampino, con gli orange che, però, devono ancora recuperare il match contro il San Giustino.