Notizie

Riunione Lotito-Coletta: il Generale resta alla Lazio!

Il presidente biancoceleste ha parlato con il responsabile dopo le dimissioni: richiesta respinta e nuovo accordo trovato. Le sue parole: "Rimarrò con lo stesso ruolo. A breve decideremo anche il quadro dei tecnici"



Il Generale Giulio ColettaGiulio Coletta, il ritorno. L’ennesimo capitolo di un film infinito. Come avevamo già detto, dopo le dimissioni del generale dalla Lazio, si aspettava solo l’incontro finale tra il responsabile e il presidente per la fumata decisiva, per decidere se continuare o meno un rapporto che dura ormai da dodici anni. Nella notte c’è stata una lunga chiacchiarara nell'ufficio del presidente tra i due e alla fine l’accordo sembra essersi trovato. Claudio Lotito ha convinto Coletta e Coletta ha convinto Lotito. Nonostante Tare, Lensen e tutti gli altri, il matrimonio continua. L’accordo? Con tutta probabilità, il Generale non allenerà gli Allievi Nazionali ma ricoprire il ruolo di supervisore della categoria e sarà lui ad avere l’ultima parola sui giocatori, sui nuovi acquisti e sulle cessioni, oltrechè mantenere il ruolo di responsabile nell'organigramma del settore giovanile "Abbiamo parlato con il presidente dalle 20.30 a 00.45. Una piccola chiacchierata, insomma... Era presente anche Tare e insieme a loro abbiamo trovato l'accordo. Per il dodicesimo anno di seguito rimarrò qui. Nella prossima settimana decideremo gli allenatori: Simone Inzaghi per ora è l'unico confermato". Lazio-Coletta, il matrimonio continua.