Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Rivoluzione tecnica a Rocca Priora: Forlani nuovo allenatore. Marco Amelia torna in campo?

Belli tornerà a guidare la Juniores, Genovese nella scuola calcio. Il portiere e presidente onorario del club sarà il nuovo Dt e rivela: "ho deciso di formalizzare anche il mio tesseramento da giocatore"



Marco Amelia, l'ex rossonero tornerà in campo?La società Asd Rocca Priora Calcio intende fornire alcune importanti comunicazioni ufficiali per voce del suo presidente onorario Marco Amelia. «Domenica sera abbiamo avuto una importante riunione a livello dirigenziale, abbiamo parlato a lungo e valutato attentamente alcune questioni arrivando a queste conclusioni. Mister Marcello Belli (tecnico della Promozione, ndr) tornerà a guidare la Juniores, gruppo con cui l’anno scorso ha vinto il campionato Primavera e raggiunto l’attuale categoria regionale. Stefano Genovese, che ha allenato la Juniores regionale in questa prima parte della stagione e che si era messo a disposizione della società nel momento in cui era sfumato in extremis l’accordo con un altro tecnico, tornerà a dedicarsi esclusivamente ai gruppi della Scuola calcio 2002 e 2003 (che in questo avvio di stagione ha allenato comunque oltre alla Juniores, ndr). A nome della società – prosegue Amelia – ringrazio sia Belli che Genovese per la professionalità e la disponibilità dimostrata nel comprendere le nostre decisioni». Per completare il cerchio manca un tassello, quello della prima squadra. «Per la Promozione – spiega Amelia - abbiamo scelto di fare così in questo momento: fermo restando il ruolo di direttore sportivo di Mauro Lulli, l’allenatore sarà Simone Forlani, attuale preparatore atletico sia del gruppo maggiore che della Juniores. Forlani ha le abilitazioni per fare il tecnico, mentre mister Marcello Belli continuerà a collaborare con lo staff della prima squadra. Non è escluso, per esempio, che sia in panchina per l’immediatezza della gara di Coppa di domani contro il Morolo (calcio di inizio alle 15,30 al Montefiore: si riparte dal 5-4 ottenuto dai ciociari nella gara d’andata, ndr)». La novità più clamorosa, però, riguarda lo stesso Marco Amelia. «Svolgerò il ruolo di direttore tecnico della prima squadra – spiega l’ex portiere del Milan – e quindi andrò in panchina al fianco dei ragazzi. Anzi, farò di più: ho deciso di formalizzare anche il mio tesseramento da giocatore oltre a quello attuale di dirigente».