Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Roberto Coscia si gode il suo San Cesareo: "Questi ragazzi sono spettacolari"

Il tecnico della capolista al settimo cielo dopo la vittoria ottenuta contro l'Aprilia



Roberto CosciaNon smette più di stupire il San Cesareo di Roberto Coscia che nel Girone I della Juniores Nazionali fa il bello e il cattivo tempo: primo posto solitario a tre punti dalla seconda in classifica, otto vittorie, un pareggio, ventuno gol fatti e appena tre subiti. Numeri da capogiro: “La squadra sta esprimendo davvero un ottimo calcio – commenta il tecnico Roberto Coscia – Questo è un gruppo che può far bene, ma attenzione perché il campionato è ancora lungo, il Rieti e la Viterbese si stanno avvicinando, quindi servirà la massima concentrazione partita dopo partita”. Intanto, nel pomeriggio, ad Aprilia, il San Cesareo ha ottenuto l’ottavo successo in campionato, grazie ad un gol di Maione: “Abbiamo incontrato una squadra che ha pensato più alla fase difensiva che a quella offensiva. Noi invece abbiamo creato tanto e complimenti al loro portiere, che ha salvato almeno quattro o cinque occasioni nitide. Magari meritavamo un risultato più ampio, ma va bene così”. Insomma, mister Coscia si gode il suo San Cesareo: “Questo è un gruppo davvero fantastico. I ragazzi si impegnano sempre, soprattutto negli allenamenti e questo è fondamentale. Il futuro? Vediamo se a dicembre riusciamo a piazzare qualche colpo di mercato, magari a centrocampo visto che siamo pochini, ma adesso voglio concentrarmi soltanto sull’Isola Liri: ci attende una gara molto insidiosa”.