Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Rocca Priora, confermato Marcello Belli alla guida della Prima squadra: si attende un possibile ripescaggio

Il tecnico: "Ringrazio Claudio e Marco Amelia. Se giocheremo come sembra ancora in Promozione, cercheremo la salvezza diretta"



Marcello Belli, confermato alla guida del Rocca PrioraIl Rocca Priora sta già pensando alla prossima stagione. E ha cominciato a gettare le basi per l’annata 2014/15 iniziando dal manico: mister Marcello Belli, tecnico della Juniores Primavera che ha vinto tutto nello scorso campionato nonché allenatore della Promozione nella seconda parte del torneo, sarà alla guida della prima squadra anche nella prossima stagione. «Belli incarna la figura che serve alla nostra società – spiega il presidente Claudio Amelia -. Un tecnico preparato che sa lavorare bene coi giovani e che, tra l’altro, ha raggiunto l’obiettivo dei play out nella scorsa annata, consentendoci di essere in una posizione molto favorevole tra le ripescate». Il Rocca Priora, infatti, giocherà probabilmente ancora in Promozione, mentre la Juniores farà il campionato regionale. «Per quanto riguarda la nostra prima squadra giovanile – aggiunge Amelia riferendosi proprio alla Juniores -, sceglieremo a breve una nuova guida tecnica perché è giusto che Belli possa concentrarsi totalmente sui “grandi”». E il tecnico è ovviamente felice di questa opportunità. «Innanzitutto ringrazio Claudio e Marco Amelia per avermi confermato alla guida della prima squadra – dice Belli -. L’obiettivo sarà quello di fare ovviamente meglio dell’anno scorso, cioè salvandoci senza passare dai play out se, come pare, giocheremo di nuovo in Promozione. Poter allenare dall’inizio della stagione fa una grande differenza per me, cercheremo di organizzare tutto al meglio, in maniera maniacale. Il nostro sarà un gruppo giovane rinforzato da alcuni innesti di spessore: alcuni ragazzi della “vecchia” Juniores saliranno in pianta stabile in prima squadra. Sono prontissimi per affrontare questa esperienza, anche se alcuni di loro hanno avuto richieste molto importanti e quindi dovremo capire quali di questi ragazzi potranno essere a nostra disposizione». Assieme a Belli, passerà ad occuparsi principalmente di prima squadra anche Mauro Lulli, che di fatto svolgerà le funzioni di direttore sportivo.