Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Rocca Priora, Turchetta: "Dobbiamo prenderci le nostre responsabilità"

Parla l'esperto attaccante della formazione rossoblu: "Questa sarà una settimana fondamentale"



Image titleE’ un momento difficile, forse il più delicato per la Promozione del Rocca Priora. La sconfitta interna nello scontro diretto con la Garbatella (che si è imposta 2-1 al “Montefiore”) ha fatto precipitare la squadra di Simone Forlani e Mauro Catarinelli al penultimo posto in classifica, anche se davanti ai castellani ci sono tre squadre raccolte nel giro di cinque punti. Alessandro Turchetta, esperto attaccante del club roccapriorese a bersaglio per il momentaneo vantaggio nella sfida di domenica, non ci gira intorno: «E’ vero, il momento è complicato e quindi ora tutti, sia noi più esperti che i giovani, dobbiamo prenderci le nostre responsabilità lavorando sul campo e tirando fuori gli attributi per uscire da questa situazione. In qualche caso è mancato il carattere, quella grinta e cattiveria agonistica necessarie per le squadre che devono salvarsi. In questo senso è importante la presenza in panchina del nostro ex capitano Mauro Catarinelli che ci sta mettendo grande dedizione e tutta l’anima per spronarci a dare il massimo, un po’ come faceva fino a giugno scorso quando era in campo». Sulla gara con la Garbatella questa è l’analisi di Turchetta. «Siamo andati in vantaggio, ma purtroppo ci capita spesso di non saper gestire determinate situazioni. Il problema principale è che prendiamo troppi gol, basta vedere le statistiche: ovviamente questa è una situazione che riguarda tutta la squadra e non un reparto in particolare. Spesso siamo usciti dal campo con i complimenti e senza i punti: serve cambiare mentalità ed essere concreti in tutte le fasi della partita». Il prossimo match sarà un altro scontro diretto “di fuoco” sul campo del Torrenova. «Direi che si tratta del crocevia della nostra stagione – dice senza mezzi termini Turchetta -, è una gara da non sbagliare, da non fallire. Questa sarà una settimana fondamentale per il proseguo della nostra stagione».