Notizie

Rogo in località “La botte”: vanno a fuoco sette ettari di macchia mediterranea

Diverse le squadre accorse per domare le fiamme, visibili a svariati chilometri: sul posto i Vigili del Fuoco, la Forestale ed una serie di associazioni operanti sul territorio regionale.



Image titleUn vasto incendio, tra le ore 12 e le 19 di ieri ha interessato la località “La Botte”, un’area ricompresa tra i comuni di Guidonia Montecelio e Tivoli. E’ da poco passato il mezzogiorno quando, d’improvviso si sviluppano fiamme altissime, violente e talmente intense da risultare visibili anche a svariati chilometri di distanza. Sul posto sono subito accorsi i Vigili del fuoco, con una serie di squadre e di mezzi con cui aiutarsi, oltre che la Protezione civile di Guidonia, nonché il Corpo Forestale dello Stato, Volontari Valle Aniene Associati e diverse altre associazioni regionali. Ci sono volute circa otto ore di lavoro intenso per poter avere la meglio sulle fiamme che, alla fine, hanno divorato circa sette ettari di macchia mediterranea, riducendola ad un cumulo di tizzoni carbonizzati. Si tratta nella fattispecie di bosco ceduo, ossia macchia spontanea, oltre che ulivi e sterpaglie, il cui incendio è stato alimentato da condizioni metereologiche fortemente favorevoli. Image titleAl presente si sta procedendo agli accertamenti, per fare il punto da parte degli inquirenti, così da appurare le cause del rogo e soprattutto stabilire eventuali responsabilità.