Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15 - under 17

Roma attenta: è partito l'assalto a Trigoria

Allievi Nazionali, Lega Pro e Giovanissimi. Tre gare in cui le formazioni capitoline dovranno difendere il fortino dagli assalti di Frosinone, Lupa Castelli Romani e Latina



Quello che aspetta le formazioni giovanile della Roma, sarà un fine settimana decisamente impegnativo. Giovanissimi Nazionali, Allievi Lega Pro e Allievi Nazionali, tutti, nessuno escluso dovranno difendere il fortino di Trigoria dall'assalto di Latina, Frosinone e Lupa Castelli Romani. Tre partite, ognuna con le sue insidie, e in cui i giallorossi dovranno ribadire la loro fame di vittoria.

Nicola Palmieri sarà il pericolo numero uno per la RomaOcchio a bomber Palmieri. Quello che attende i '99, sarà il match più complicato. La Roma di Toti, dopo la sbandata nell'amichevole persa con la Lodigiani, accoglierà il Frosinone. I gialloblu di Sesena sbarcano a Trigoria con tutta l'intenzione di fare risultato. La squadra, nella recente partita con il Latina, ha dimostrato di essere in gran forma e, se a questo aggiungiamo l'entusiasmo che può derivare da un successo nel derby, viene da sé che la Roma dovrà tenere ben alta la guardia. Osservato speciale sarà il bomber gialloblu Palmieri, fresco di tripletta, e che in questo inizio di stagione si è rivelato come il vero valore aggiunto dei canarini. Impegno decisamente delicato per la Roma che dovrà dimostrare qualcosa in più rispetto al suo esordio sì positivo ma pur sempre avvenuto contro la morbida Ternana.

Menon tra De Angelis e Sdaigui ©LauraDelGobboVoglia di riscatto. Gli Allievi Lega Pro di Rubinacci arrivano al match contro la Lupa Castelli Romani con tutta l'intenzione di rimediare alla sconfitta subita nella finale del Superga per mano della Vigor Perconti. Un ko che brucia in casa Roma dove vogliono tornare a correre quanto prima. Rubinacci spera di poter contare su Sdaigui, recentemente impegnato con la nazionale Under 16 nella sfida alla Svizzera, e che rappresenta il perno del centrocampo giallorosso. Se non dovesse farcela già pronta la soluzione con il tecnico che potrebbe riproporre la coppia vista al Centro Vigor e formata da Valentino e Menon. In casa Lupa Castelli Romani nulla da segnalare per il tecnico Angelocore, eccezion fatta per un Costalunga non al top e che sarà in dubbio sino all'ultimo. Partita decisamente ostica per gli ospiti che dovranno guardarsi dalle incursioni di D'Orazio e De Angelis oltre che da un Antonelli parso davvero in forma nelle ultime uscite.

Valerio D'Andrea è pronto all'esordio ©photosportroma.itPronti all'esordio. Gara decisamente particolare sarà quella tra la Roma di D'Andrea e il Latina. Nei Giovanissimi Nazionali infatti i giallorossi sono chiamati al loro esordio in campionato dato il rinvio a data da destinarsi della partita contro il Teramo. Ben poche le novità comunque nella formazione di D'Andrea che dovrebbe affidarsi ai soliti Riccardi, Bamba e Barbarossa per far male agli avversari. Dietro, spinge l'ultimo arrivato Cusumano per una maglia da titolare. In casa Latina al contrario si lavora in vista di una partita tutta in salita, con i nerazzurri che dovranno decisamente cambiar passo rispetto allo 0-0 maturato settimana scorsa con l'Ascoli.