Notizie

Roma-Barcellona, ci siamo: ecco le probabili formazioni

Youth League: tutto pronto per la super sfida di oggi pomeriggio tra giallorossi e blaugrana. Dubbi per De Rossi a centrocampo, tra i catalani occhio ad Aleñá e Carbonell



La Roma attende il Barcellona ©Laura Del Gobbo“La partita più bella che ci possa essere” Semplice. Diretto. Vero. Così l'attaccante della Roma Marco Tumminello ieri ha celebrato la vigilia della partita di oggi sul suo profilo Facebook. Come dargli torto? Non è una partita qualsiasi per chi la guarderà, pensate per chi la giocherà: a Trigoria arriva il Barcellona. Il Barcellona della cantera, del tiqui-taca, della mentalità vincente, quella della squadra più forte di sempre, che la guarderai e dirai “Questi tra qualche anno li rivediamo in Champions League”. La Roma però non farà da sparring partner. I giallorossi stanno bene, vengono dalla netta vittoria contro l'Empoli in campionato e oggi alle ore 16.00 al Di Bartolomei non vorranno lasciare nulla al caso. Il primo imperativo è “Non aver paura”, giocare corti, con la giusta umiltà ma anche con la consapevolezza di non essere così inferiori. Il biglietto da visita dei blaugrana certo spaventa: nell'ultimo match di campionato i catalani si sono imposti per 8-0 contro l'Eibar: una passeggiata, insomma. Giocatori da tenere d'occhio? Tutti, ovvio, ma attenzione soprattutto ad Alex Carbonell e Carles Aleña. L'attaccante e il centrocampista hanno iniziato la stagione in maniera fantastica e fatto registrare segnali di crescita importanti: la difesa giallorossa dovrà giocare la partita perfetta. Il centrocampo dovrà aiutarla e gli attaccanti dovranno essere pronti ad accorciarsi e ad allungarsi con reattività. Ruolo importante sarà quello di Soleri che farà da raccordo tra Umar Sadiq (che si riprenderà la numero 9) e la mediana, orfana di Ndoj e Machin e che vedrà la presenza di D'Urso, Vasco e uno tra Grossi, Bordin e Spinozzi con quest'ultimo favorito. Di Livio sarà il vertice alto. In porta tornerà Ionut Pop, davanti a lui la difesa a quattro che tanto ha fatto bene contro l'Empoli: Abdullahi, Marchizza, De Santis, Anocic. Questo il probabile undici iniziale della Roma pronta a godersi novanta minuti di fuoco, una partita indimenticabile, “la partita più bella che ci possa essere”.

Image titleLE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-1-2) Pop; Abdullahi, De Santis, Marchizza, Anocic; Spinozzi, Vasco, D'Urso; Di Livio; Sadiq, Soleri Allenatore Alberto De Rossi

BARCELONA (4-3-3) Andreu; Morer, Eric, Juanma, Cucurella; Busquets, C. Pérez, Carbonell; Marc Río, Aleñá, Álex Blanco Allenatore Gabri Garcia