Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Roma Calcio Femminile ko, ma si pensa alla Coppa

La formazione giallorossa cede di misura alla New Team Tivoli, ma il pensiero è già alla gara di questa sera contro il Formia



Il portiere ValerianiRoma Calcio femminile - New Team Tivoli 1-2. Una partita che lascia la Roma con l'amaro in bocca che esce sconfitta dal campo pur avendo tenuto testa all'avversario, dimostrando, in questo caso, di essere quasi sullo stesso piano, ma pagando a caro prezzo alcuni episodi sfavorevoli della partita.

Il primo tempo inizia subito in salita per le giallorosse. Al terzo minuto di gioco gli sviluppi di un calcio di punizione portano subito al gol del vantaggio del Tivoli. La Roma cf però non molla ne si lascia abbattere dallo svantaggio, inizia così lei a far gioco, ma sterile. Le giallorosse hanno difficoltà a creare pericolo alla porta avversaria: prodotti un paio di tiri che vanno sul fondo, qualche spunto di Cioccia, un'ottima punizione di Sanfilippo respinta dal portiere... ma non basta.Il Tivoli è abbastanza compatta e ripartendo riesce a creare due occasioni ai gol sventate dalle ottime parate di Valeriani (nella foto). Il secondo tempo vede la Roma partire subito forte e il Tivoli, non senza affanni, gestire il risultato. Questa seconda frazione è segnata da un episodio che lascia qualche dubbio: Vitale cade in area nell'intento di smarcare Valeriani ed è calcio di rigore per il Tivoli. L'arbitro dopo la parata di Valeriani fa ripetere il penalty per una irregolarità del portiere giallorosso e lo espelle per doppia ammonizione.

La Roma cf nonostante le avversità reagisce. Lancio di Cioccia per Michela Ciucci che, dopo  l'uscita a valanga del portiere avversario, rimane in piedi, lo smarca e  riesce a segnare il 2a1. Il tempo è però quasi scaduto e le giallorosse non riescono a trovare quel pareggio che potevano anche meritare.

Le giallorosse ora devono riuscire a buttarsi subito dietro le spalle la sconfitta, martedì sono attese da un'altra gara impegnativa, questa volta di Coppa contro il Formia ca5. Potrebbe essere l'occasione per ripartire.

Mister Capatti: "Usciamo sconfitti nuovamente. Questo è il dato oggettivo. Meritavamo di più per quanto espresso nei sessanta minuti. Abbiamo messo paura ad una delle pretendenti al titolo e questo ci fa ben sperare. Continuiamo sulla nostra strada e arriveranno le vittorie. Ora testa a martedì per la difficile trasferta di Coppa. Mi aspetto una reazione importante dalla squadra."