Notizie
Categorie:

Roma CF, derby giallorosso con dedica speciale

Dopo la goleada in Coppa Italia, la formazione di Seleman si impone anche in campionato contro la Woman Lazio



Image titleGiallorosse e biancocelesti si affrontano per la seconda volta in questa stagione ed anche questa volta la vittoria va alla Roma calcio femminile. Nel primo incontro, in Coppa Italia, la Lazio Women del presidente Lotito ha incassato 6 goal ed ha dovuto salutare la Coppa, questa volta lascia i tre punti in campionato alle giallorosse per una sola rete a zero.

Gara dal doppio volto. Nel primo tempo gioca meglio la Lazio che va vicino al goal un paio di volte, mentre la Roma sembra frenata e sbaglia tanti palloni. Al primo vero affondo, però, sugli sviluppi di un calcio d'angolo Noemi Cortelli (nella foto) sigla il goal del vantaggio giallorosso che la squadra dedica alla compagna Giorgia De Vecchis quest'oggi in tribuna. Ad inizio gara entrambe le squadre hanno sollevato uno striscione indirizzato a lei con su scritto: "Ci sono cose che vanno oltre i colori delle maglie, Forza Giorgia, vinci il tuo derby, ti aspettiamo qui!

"Dopo la rete la Roma acquisisce sicurezza e gioca più in scioltezza cominciando a creare diverse occasioni da goal. Si arriva comunque a riposo sul punteggio di uno a zero.

Il secondo tempo è quasi interamente di marca giallorossa. Molte le occasioni create, ma una volta il palo e diversi difficili interventi effettuati del portiere biancoceleste impediscono un bottino più ricco alle giallorosse che comunque per il gioco espresso e le molteplici occasioni da rete create legittimano la vittoria portando meritatamente a casa i tre punti.

Queste le dichiarazioni di mister Seleman nel dopo-partita: "Gara difficile,  lo sapevamo e siamo andati in difficoltà nella prima mezz'ora dove è stata brava e attenta il nostro portiere Casaroli su un loro tiro velenoso ed un'uscita bassa. Eravamo nervosi e sbagliavamo tanti palloni semplici, poi è arrivato il goal e siamo tornati a giocare con più tranquillità. Nella seconda frazione di gara non abbiamo mai rischiato e in più di un'occasione potevamo chiudere la partita, ma una volta il palo ed in altre occasioni il loro portiere hanno fatto sì che il risultato sia rimasto invariato. Ora godiamoci questa grande vittoria e da martedì testa al Catania per il primo scontro diretto della stagione. Una cosa ancora però ci tengo a sottolineare: questa vittoria è dedicata alla nostra Giorgetta!".