Notizie

Roma chiamata al test, è super sfida tra Urbe e Vigor

Tutto pronto per la quarta giornata: verifiche importanti per le prime del girone A; nel B si cercano conferme



Nonostante i grandi nomi del secondo raggruppamento, ci apprestiamo a vivere il quarto appuntamento stagionale con un occhio di riguardo verso il primo girone, teatro in questa giornata, di sfide particolarmente interessanti in ottica classifica. L’esigenza, nell’insieme B, invece, resta la stessa della scorsa settimana: continuità di rendimento per evitare il passo falso. 


Test importante per la RomaGirone A Iniziamo con i tre principali appuntamenti che vedono in palio punti pesanti come macigni. Primo grande test per la Roma di Mattei, alla ricerca di una quarta vittoria consecutiva. Stavolta, a cercare di fermare la gloriosa avanzata dei giallorossi, ci sarà il Tor di Quinto, che dovrà tenere a mente gli errori commessi nella finalissima del Torneo Testa, per provare a giocarsela. Dopo la convincente vittoria ottenuta con il Certosa, il Massimina di Spogani tenterà di ripetersi in trasferta con la Fortitudo Calcio Roma: formazione di qualità, desiderosa di tornare a vincere dopo la recente disavventura a Civitavecchia. A provare l’allungo in classifica troviamo anche il Savio, chiamato a giocarsela in casa contro un’Ostiamare ritrovata. Trasferte importanti per Rieti e Accademia Calcio Roma, impegnate rispettivamente con il Certosa e Ladispoli, entrambe in cerca di risposte. Punta alla vittoria il DLF Civitavecchia, che dovrà provare ad espugnare il campo della Totti Soccer School per rimanere sulla scia delle prime. Chiudiamo con un imprevedibile Romulea - Vigili Urbani, due squadre a caccia di punti e di vittorie necessarie, con i primi aggrappati ai soli tre punti guadagnati in prima giornata e i secondi ancora fermi a zero. 


Girone B Giornata meno emozionante nel secondo raggruppamento, pur concedendoci la clausola del “risultato La Vigor di Bellinati in cerca di confermesorprendente” (potrebbe pur accadere, infatti, uno sgambetto a una delle grandi potenze del girone). Come la settimana scorsa, pertanto, la concentrazione e la continuità di rendimento saranno le doti più utili e auspicabili in questo quarto appuntamento stagionale. Discorso che vale per il Frosinone, che attende in casa l’arrivo di un Anzio ferito, ma presumibilmente arrabbiato e bramoso di rivincita sul campionato; per la Tor Tre Teste, che ospiterà il Cinecittà Bettini; per la Lazio, in opposizione all’Aprilia; ma soprattutto per la Lodigiani di Rivetta e Francolini, pronta a competere per vincere in casa del Futbolclub, deciso quest’ultimo, però, a giocarsela senza erigere barricate. In realtà, a conti fatti, un match particolarmente interessante c’è. Parliamo chiaramente di un Urbetevere - Vigor Perconti davvero stimolante ed imprevedibile, che vede la squadra di Barba decisa a non perdere ulteriori punti pesanti per restare in corsa e, sull’altro lato del ring, una Vigor uscita malconcia dalle prime giornate, ma ripartita con puntuale pragmatismo nella scorsa settimana e determinata, ora, a non fermarsi sul più bello. Concludiamo con un Atletico 2000 alla disperata ricerca di punti, intento ad affrontare sul campo amico la Polisportiva Carso, mentre al Superga si svolgerà il duello dall’esito incerto tra Città di Ciampino e Albalonga.