Notizie

Roma, De Rossi: "5-0 ottenuto contro una grande squadra"

Il tecnico giallorosso ha parlato a Roma Tv dopo la vittoria all'esordio contro l'Empoli: "Questo ci prepara al meglio per affrontare il Barcellona"



Esordio convincente per l’AS Roma Primavera, che ieri a Trigoria nella sua prima partita di campionato ha avuto la meglio sull’Empoli con il risultato di 5-0, grazie alle reti di Nura, di Lorenzo Di Livio e alla tripletta di Edoardo Soleri.Al termine del match Alberto De Rossi si è detto molto soddisfatto dei suoi, autori di una prestazione di buon auspicio in vista del match di UEFA Youth League di mercoledì contro il Barcellona. Ecco l’intervista rilasciata dal tecnico giallorosso ai microfoni di Roma TV.

De Rossi parla a fine partita ©Laura Del GobboOggi un debutto esaltante in campionato.
“La mia analisi della partita parte dalla valutazione degli avversari, che secondo me sono fortissimi, dunque i nostri meriti sono ancora più grandi. Vincere 5-0 con una squadra del genere fa crescere di molto la valutazione della nostra vittoria. I ragazzi hanno saputo soffrire nella prima parte del primo tempo poi hanno colpito al momento giusto, tenendo il campo dall’inizio alla fine: sono molto soddisfatto”.

Grande lavoro anche dal punto di vista del recupero del pallone: le è piaciuta l’aggressività della squadra?
“È l’unico aspetto che prima dell’inizio della gara ci lasciava perplessi. Abbiamo adottato un sistema di gioco che sguarnisce le corsie esterne e in certe situazioni è difficile accorciare, il nostro intermedio deve andare in fascia e la fase di non possesso diventa un po’ innaturale. Invece devo dire che la squadra si è espressa in maniera molto convincente”.

Oltre ai cinque gol avete creato tante occasioni.
“Creiamo molto, ed è per questo che abbiamo deciso di cambiare sistema di gioco. Abbiamo ancora tanti giocatori da far vedere ai nostri tifosi e da far valutare ai nostri tecnici: non ci fermeremo qui, anche se ogni partita sarà molto difficile. Certo, oggi la soddisfazione è tanta”.

Nei giorni scorsi ci ha detto che vincere aiuta a vincere: è aumentata la consapevolezza in vista dell’inizio della Youth League?
“Sì, oggi è stata una giornata perfetta, perché al di là del risultato finale molto ampio, abbiamo affrontato una grande squadra e ciò ci prepara al meglio per affrontare un’altra squadra molto forte come il Barcellona”.