Notizie

Roma e Frosinone prove di fuga, scontri diretti in vetta

Big match al Dopolavoro Ferroviario, La Borghesiana e al Vigor C.S. Chance Massimina e Urbetevere per salire



Entriamo nel vivo del campionato. Quinta giornata, solo due i possibili obiettivi: consolidare la propria posizione o sovvertire l’ordine in classifica. Scopriamo insieme tutti gli appuntamenti del weekend. 


Roma, tentativo d'allungo (Foto©DelGobbo)Girone A Due gare spiccano su tutte per particolare interesse ed imprevedibilità: si scontrano a Civitavecchia il DLF e il Savio, formazioni a pari punti, una intenta a scavalcare l’altra per poter andare in doppia cifra. I padroni di casa partono dai vantaggi del fattore casa e dalla soddisfazione del recente 4-0, mentre il Savio, proveniente da una sconfitta, farà di tutto per gioire questo sabato. Al “San Tarcisio”, domenica mattina, la Fortitudo Calcio Roma testerà l’effettivo valore del nuovo Certosa targato Ottobrini, determinato a cavalcare l’onda dopo aver gustato per la prima volta il sapore della vittoria con il Rieti. Ad attendere invece la formazione di Inches ci sarà la difficile trasferta in Via del Baiardo, casa del Tor di Quinto, bramoso di tornare a competere in alto, dopo la battuta d’arresto sofferta con la Roma. I giallorossi d’altra parte proveranno a prendere il volo, giocandosela con l’Accademia Calcio Roma. Con un occhio vigile sugli scontri delle compagne in vetta, il Massimina è chiamato a rinascere dopo la prima recente sconfitta. L’avversario per loro sarà la Totti Soccer School, bisognosa di punti freschi. Scontri diretti anche in zone più basse, con l’Ostiamare a contendersi i tre punti con la Romulea e l’ancor più imprevedibile duello fra il Vigili Urbani e il Ladispoli


Girone B Probabilmente il magico trio si scioglierà dopo questa giornata. Big Match a “La Borghesiana”, che vedrà affrontarsi Lodigiani e Tor Tre Teste. Tenderà l’orecchio, sperando in un loro pareggio, il Frosinone, che si confronterà Lazio, weekend fondamentaleinvece in trasferta con il Cinecittà Bettini per consolidare la propria posizione. Protetta dalle mura amiche, la Vigor Perconti non avrà il tempo di respirare dopo la sfida della scorsa settimana in Via della Pisana: subito la Lazio a bussare alla porta dei blaugrana, in cerca dei punti necessari per inserirsi nuovamente nella corsa in vetta e per tenere a distanza l’Urbetevere, sotto ai biancocelesti di sole tre lunghezze. Prove importanti attendono anche una Polisportiva Carso e un Città di Ciampino in cerca di conferme, impegnate stavolta con l’Aprilia e l’Anzio. Dopo il pari con la Vigor Perconti, l’Urbetevere di Barba sfiderà l’Albalonga per vincere, senza compromessi. E chissà, i ragazzi di D’Anversa potrebbero anche tentare lo sgambetto. Dopo la disfatta con la Lodigiani, voglia di rivincita per il Futbolclub di Scalisi che se la vedrà stavolta con l’Atletico 2000, ancora a digiuno di vittorie.