Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15

Roma già in semifinale, a Juve ed Atalanta basta poco, Lazio e Parma sperano

Chiusa la seconda giornata della Final Eight di Giovanissimi Nazionali: i giallorossi vincono il derby e si qualificano. Biancocelesti ed emiliani sono legati ad un filo.



©GazzettaRegionale

E domani tutti a riposo. La Roma si rilasserà godendosi una netta vittoria nel derby e la qualificazione in semifinale. La Lazio invece rifletterà su cosa non è funzionato contro i cugini. La Roma è più forte e si è visto: due a zero nei primi dieci minuti, ritmi abbassati, possesso palla e tre punti messi in cassaforte. Credenziali che candidano i giallorossi al ruolo di protagonisti, se non da squadra da battere. La Juve sicuramente non resterà a guardare e lunedi nello scontro diretto proprio contro la banda di Coppitelli proverà a dare più senso alla vittoria odierna contro il Napoli (2-0, reti di Goh e Laneve); per la qualificazione manca veramente poco: basterà anche pareggiare contro la Roma e, in caso di sconfitta, sperare che la Lazio non batta i partenopei (già eliminati) con più di due gol di scarto. Il bello del calcio però è che niente è scontato. I biancocelesti congiungeranno le mani sperando nel miracolo, la Juve di Gabetta proverà a non correre rischi e la Roma? Beh, a chi non andrebbe di chiudere un girone in testa alla classifica e a punteggio pieno? Nell'altro girone intanto, l'Atalanta fa la voce grossa ed è ad un passo dalla qualificazione. Il Milan compie uno step importantissimo schiantando il Parma con il risultato di 2-0 trascinata da un Griffini in stato di grazia e lunedì con una vittoria contro un Trapani rimasto a secco di punti, potrà regalarsi la Final Four. C'è però ancora una terza giornata da giocare che potrebbe regalare mille emozioni e, perchè no, qualche sorpresa: la Lazio ci spera e proverà a cambiare quello che, secondo pronostico, dovrebbere essere il normale corso degli eventi. La domenica servirà a Franceschini per riorganizzare le idee, chiedere ai suoi ragazzi il capolavoro e - ironia della sorte - tifare Roma: in fondo, anche questo è il bello del calcio.


GIRONE 1 

Atalanta-Trapani 3-0 (Melegoni 13’pt; Capone 16’st; Latte Lath 19’st)

Parma-Milan 0-2 (Griffini 18’ e 38’ st).

Classifica.  Atalanta 6; Milan, Parma 3; Trapani 0

Lunedì 23 alle 18.00: Trapani-Milan (Le Fonti, Monte San Savino); Atalanta-Parma (L. Gagliardi, Monteroni D’Arbia).

GIRONE 2

Roma-Lazio 2-0 (Cappa 4’pt; Marcucci (r) 11’pt)

Juventus-Napoli 2-0 (Goh 9’pt; Laneve 20’pt)

Classifica. Roma 6; Juventus 4; Lazio 1; Napoli 0

Lunedì 23 ore 18.00: Lazio-Napoli (Comunale di Asciano); Roma-Juventus (Morandi, Ponte a Tressa).