Notizie
Categorie: Dilettanti

Roma Nord all'inglese tra le mura amiche:l'Ottavia va al tappeto

Revoldini e Malvasi risolvono l'incontro nel giro di sette minuti



MARCATORI 23’st Revoldini, 30’st Malavasi

ROMA NORD Giustiniani, Conti, Minnucci (13’st Boldrighini), Cutrupi, Revoldini, Potatori (18’st Fioramonti), Fagotti, Malavasi (33’st Siruglia), Tonucci, De Angelis, Ercoli PANCHINA Diolordi, Di Celestino ALLENATORE Leone

OTTAVIA Seri, Lacerenza, Galli, Di Mattei, Asciutto, Moschella, Grassi (30’st Valente), Corradi (13’st Consorti), Petroselli, Moretti, Tosi (22’st Manzardo) PANCHINA Mota, Carosini, Pratesi, Ragno ALLENATORE Olivieri

ARBITRO Baldi di Viterbo

NOTE Ammoniti Revoldini, Fagotti, Malavasi, Tonucci, Asciutto, Moschella, Grassi, Tosi. Espulsi al 47’st Consorti (O) per doppia ammonizione


Roma Nord foto/facebookVittoria all’inglese per la Roma Nord, che supera tra le mura amiche l’Ottavia di Mister Olivieri. I primi a farsi vedere in zona goal sono gli ospiti al 13’ con un tiro di Corradi dalla distanza, i padroni di casa rispondono quindi con una punizione di Revoldini che impregna Seri sul palo più lontano. Attacca ancora l’Ottavia, che al 22’ ancora con Corradi costringe Giustiniani a compiere una parata difficile, e sessanta secondi più tardi Tosi prova la soluzione da fuori area ma non ha fortuna. La prima parte di gara si conclude così a reti inviolate. L’inizio della ripresa ricalca fondamentalmente l’andamento del primo tempo, ed ancora una volta Giustiniani si supera deviando in corner un mirabile calcio di punizione di Consorti. I padroni di casa si rivelano più precisi in zona goal: al 23’ infatti la Roma Nord trova la via della rete che un bel calcio piazzato di Revoldini che non lascia scampo al portiere avversario. Sette minuti più tardi arriva il raddoppio dei padroni di casa, a firmarlo è Malavasi che sugli sviluppi di un’azione di contropiede batte per la seconda volta Seri e mette in ghiaccio il risultato. Nei minuti finali di gara gli ospiti provano comunque a riprendere la partita, ma ormai i tre punti sono della Roma Nord.