Notizie

Roma Verso Expo: mostre, conferenze e incontri sui progetti dei paesi partecipanti

Il programma rientra nella vetrina che la Capitale offre, in collaborazione con le Ambasciate e gli istituti di Cultura stranieri, agli oltre 140 Stati che hanno aderito alla prossima Esposizione Universale



Image titleProsegue in città il progetto Roma verso Expo, la vetrina che la Capitale in forza della sua vocazione turistica e internazionale offre, in collaborazione con le Ambasciate e gli istituti di Cultura stranieri, agli oltre 140 Stati che hanno aderito alla prossima Esposizione Universale. Ad assicurare visibilità, mostre, conferenze e incontri in luoghi-simbolo della città per presentare i progetti, le eccellenze produttive, culturali e turistiche che costituiscono l’immagine di ogni Paese.


Nello spazio espositivo dedicato a Expo al Vittoriano è la volta della Grecia con la mostra Egeo: la creazione di un arcipelago (Salone centrale - Ala Brasini, dal 16 al 26 febbraio). Proveniente dal Museo della foresta fossilizzata dell’Isola di Lesbos, la mostra racconta la nascita dell’arcipelago egeo attraverso reperti e fossili di sequoie e alberi di palma, deinoteri e piccoli elefanti, vissuti e scomparsi nel corso di rivolgimenti cosmici. Attraverso materiali fotografici spettacolari, applicazioni elettroniche interattive e proiezioni, i monumenti delle ere geologiche sono messi in evidenza. Riflettono la maestosa bellezza delle terre e delle isole e l’evoluzione dell’Arcipelago attraverso milioni di anni. I processi geodinamici dell’Egeo, le eruzioni vulcaniche e i terremoti, processi che si sono ripetuti nei secoli nella storia geologica e ai quali dobbiamo l'esistenza di alcune delle più belle isole egee, come Santorini, Lesbo, Milos, Lemnos con le loro caratteristiche rocce. All'inaugurazione prende parte l’Ambasciatore della Grecia in Italia, Themistoklis Demiris.


I prossimi appuntamenti sono:

Germania (Vittoriano, 18 febbraio – 4 marzo)

Repubblica Dominicana (Vittoriano, 26 febbraio - 13 marzo 2015)

Repubblica del Burundi (Aeroporto di Fiumicino 24 febbraio - 8 marzo 2015)

Repubblica del Cile (Aeroporto di Fiumicino 10 – 24 marzo 2015)


Ampio spazio del progetto Roma verso Expo è però dedicato alla comunicazione: dal 30 ottobre è in corso la campagna di Expo Milano 2015 nei P. I. T. (Punti Informativi Turistici di Roma Capitale); venti totem sono allestiti all’interno del Sistema Musei Civici; al Complesso del Vittoriano e al Museo dell’Ara Pacis ci sono isole informative dedicate all’Expo del 2015. Sia nei PIT che nelle isole informative sono in vendita i ticket di ingresso alla prossima Esposizione Universale. Coinvolte nel progetto anche le 28 biblioteche di Roma, i Centri Culturali delle periferie (Laurentino 38, San Basilio e via Tiburtina) e le ludoteche della città (Casina di Raffaello e Technotown) con l’obiettivo di sensibilizzare anche bambini e ragazzi alle tematiche dell’Expo. Nei 9 punti informativi dei due aeroporti della Capitale è in distribuzione materiale informativo su Expo 2015 ed è possibile acquistare i ticket per l'esposizione di Milano.


Il progetto Roma verso Expo è voluto da Roma Capitale unitamente a Expo Milano 2015 con la partecipazione della Regione Lazio e Unioncamere Lazio – Camere di Commercio del Lazio, si avvale del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione internazionale e del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con la partecipazione e il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e con la collaborazione di Aeroporti di Roma. L’organizzazione è di Zètema Progetto Cultura e di Comunicare Organizzando.