Notizie
Categorie: Altri sport

Roma Vis Nova a caccia di riscatto nell'anticipo della seconda giornata

I leoni giallorossi ospitano il como in casa, dopo il ko all'esordio contro l'Acquachiara



Il portiere Mario BonitoLa Roma Vis Nova Pallanuoto si prepara per la prima uscita casalinga della nuova stagione. Domani pomeriggio alle 18:30 al Foro Italico di Roma la formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti ospiterà il Como Nuoto nell' anticipo della seconda giornata del Campionato di Serie A1 maschile. Dopo il ko rimediato Sabato scorso nel primo turno con l'Acquachiara (11-7), per i capitolini arriva un banco di prova di maggiore attendibilità contro un’ avversaria più alla portata dei partenopei, il sette lariano di Ratko Stritof vanta già 3 punti in classifica in virtù della vittoria al debutto contro la RN Florentia per 12-6. Da domani e per i prossimi 2 mesi però la Vis dovrà fare a meno di Claudio Innocenzi, una borsa tesi all'estero terrà il capitano giallorosso lontano dagli impegni in campionato. La gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 2 a partire dalle 18:30 e in streaming su www.rai.tv.


Dichiarazioni Le parole del tecnico capitolino Cristiano Ciocchetti alla vigilia della partita contro il Como: ”E’ una partita che non possiamo fallire. Dobbiamo iniziare a fare i primi punti in prospettiva salvezza. Il Como è una squadra ben attrezzata in ogni reparto e nella massima serie ha fatto molto bene anche lo scorso anno, ma credo che con loro possiamo giocarcela: abbiamo lavorato molto in settimana, la squadra sta bene sia fisicamente che mentalmente, scenderemo in acqua per batterli. L’assenza di Innocenzi? All’ inizio peserà. Claudio è il nostro faro, detta i tempi in attacco e difesa. Lo sostituirà Vitola, dal quale mi aspetto molto perché è un giocatore di grande valore e da lui voglio un salto di qualità importante”. L’estremo difensore della Roma Vis Nova Mario Bonito: “La partita contro l’Acquachiara per noi ha rappresentato un punto di partenza in vista della sfida contro il Como, una squadra contro la quale ritengo possiamo giocarcela ad armi pari. Questa settimana abbiamo rivisto la partita di Napoli e abbiamo lavorato molto sui nostri errori, dobbiamo fare meglio sia in fase realizzativa che in quella difensiva. Abbiamo un ottimo organico e grande fiducia nei nostri mezzi, certo il capitano (Innocenzi, ndr) ci mancherà, ma chi lo sostituirà saprà essere all’ altezza”. Innocenzi a parte, la squadra per domani è al gran completo e l’unico ballottaggio riguarda Bardella e D’ Urso.