Notizie
Categorie: Altri sport

Roma Vis Nova, esordio con sconfitta: l'Acquachiara si impone 11-7

Ciocchetti ”Creato tanto ma troppi errori in fase conclusiva, voglio una squadra meno timorosa e più attenta”



CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 11

ROMA VIS NOVA                                                    7 

PARZIALI 4-1, 2-1, 4-0, 1-5

CARPISA Caprani, Perez, Caccavale, Paskvalin, Tozzi, Petkovic 4 (3 rig.), Lanzoni 2, Marziali, Luongo 3, Valentino 1, Astarita, Gitto 1, Chiarolanza ALLENATORE De Crescenzo 

ROMA VIS NOVA Bonito, Pappacena 2, Murro, Rigo, Banovac, Parisi, Spinelli 1, Innocenzi 1, Vitola 1, Manzo, Reynolds, Cuccovillo 2, Nicosia ALLENATORE Ciocchetti 

ARBITRI Castagnola e Ceccarelli 

NOTE Superiorità Numeriche Acquachiara 4/5+3 rigori, Roma Vis Nova 4/11 Spettatori 200 circa


Roma Vis Nova, InnocenziLa Roma Vis Nova cede il passo all’ Acquachiara perdendo per 11-7 nella sfida valevole la prima giornata del Campionato di Serie A1 maschile. Nonostante un buon secondo tempo ed un’ incoraggiante reazione nell’ ultimo quarto, alla “Scandone” di Napoli la formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti non ce l’ha fatta col sette partenopeo, gli uomini di De Crescenzo hanno portato a casa i tre punti grazie ai parziali di 4-1, 2-1, 4-0 e 1-5. Le reti dei capitolini portano le firme di Pappacena e Cuccovillo, entrambi a segno con una doppietta, oltre alle marcature di Innocenzi, Vitola e Spinelli.Le dichiarazioni del tecnico capitolino Cristiano Ciocchetti: ”Ci sta che l’Acquachiara abbia portato a casa la vittoria, loro sono più forti di noi, ma non mi piace perdere così. Abbiamo creato parecchio ma senza concretizzare, a tratti siamo stati bravi e abbiamo messo molte volte in condizione di tiro i nostri attaccanti, ma in fase conclusiva abbiamo sbagliato troppo. Oggi ho visto tante disattenzioni, dobbiamo lavorare di più e scendere in vasca meno timorosi”. La Roma Vis Nova guarda ora all’ impegno della seconda giornata, quando nell’ anticipo di Venerdì prossimo 10 Ottobre ospiterà il Como.