Notizie
Categorie: Altri sport

Roma Vis Nova, secondo ruggito consecutivo: ko il Bogliasco, capitolini a 6 punti

La formazione di Ciocchetti si conferma dopo il successo sulla Florentia ottenuto prima della sosta



ROMA VIS NOVA Bonito, Pappacena 1, Murro 2, Bardella, Banovac 2, Parisi, Spinelli, Manzo 1, Vitola, Rigo 1, Reynolds 1, Cuccovillo 4, Nicosia ALLENATORE Ciocchetti

RARI NANTES BOGLIASCO Prian, De Trane 2, Di Somma A., Gavazzi, Di Somma E. 4, Ravina 1, Loomis 1, Monari, Boero, Guidaldi, Guidi, Deserti, Pellegrini ALLENATORE Bettini 

ARBITRI Alfi e Taccini

NOTE Superiorità Numeriche Roma Vis Nova 10/16, RN Bogliasco 5/11 Usciti per limite di falli Pappacena (RVN) nel secondo tempo, Spinelli (RVN) e Loomis (B)  nel quarto tempo Spettatori 500 circa

Ivan Banovac (Roma Vis Nova)

Seconda vittoria consecutiva per la Roma Vis Nova, che in un Foro Italico stracolmo batte 12-8 la Rari Nantes Bogliasco nella sfida valevole per la quinta giornata del Serie A1 maschile. La formazione giallorossa di Cristiano Ciocchetti ha dominato il sette ligure con una prova gagliarda e una manovra corale che ha lasciato poco spazio agli uomini di Daniele Bettini, i capitolini hanno portato a casa i tre punti grazie ai parziali di 3-2, 4-1, 2-3 e 3-2: poker di Cuccovillo, doppiette per Banovac e Murro, di Pappacena, Manzo, Rigo e Reynolds le altre reti di marca giallorossa. Con la vittoria di oggi la Roma Vis Nova si porta all’ ottavo posto in classifica a quota 6 punti in condominio con Bogliasco, Canottieri Napoli e Savona

Dichiarazioni Le parole del tecnico giallorosso Cristiano Ciocchetti al termine del match: “Una vittoria importantissima, è tornata la Roma Vis Nova che conosco. Prima della partita ho detto ai ragazzi che questa gara per noi valeva metà campionato. Avevamo preparato questo impegno molto bene tatticamente, e non volevamo fallire questo appuntamento. Abbiamo sbagliato poco e soprattutto siamo entrati in acqua con la voglia di vincere. Questi tre punti ci danno respiro e ci permettono di fare un passo avanti molto importante in classifica”