Notizie

Romulea-Carso e Atletico 2000-Lodigiani i match clou

Occhi puntati sulle due sfide di alta classifica. La Vigor Perconti proverà ad approfittarne, ma attenzione al Ceprano



Dopo l’inaspettata e sorprendente sconfitta con l’Aprilia, per la Polisportiva Carso è tempo di reagire e tornare a fare il lavoro che per sei giornate gli era riuscito benissimo: vincere. Attenzione però, perché domani la squadra di Simonetta sarà impegnata sul campo della Romulea, reduce dall’amaro pareggio con la Lodigiani che gli è costato anche il terzo posto. Entrambe le squadre vorranno riscattarsi e quello che andrà in scena al campo Roma può considerarsi il match clou di giornata. Interessantissima anche la sfida tra Atletico 2000 e Lodigiani. I ragazzi di Cortini vengono da tre successi consecutivi che gli hanno permesso di portarsi al terzo posto della classifica, mentre i biancorossi hanno faticato di più a trovare la giusta continuità ed ora occupano la quinta posizione. La Romulea ospiterà la Polisportiva CarsoLa capolista Vigor Perconti se la vedrà in trasferta contro il Ceprano ultimo in classifica e sarà un match da non sottovalutare per i blaugrana, visto quello che è successo lo scorso weekend tra Carso e Aprilia. Considerando gli scontri diretti che interessano le squadre dalla seconda alla quinta piazza, per i ragazzi di Scaringella è una buona chance per guadagnare qualche punto sulle dirette avversarie. Sarà l’esordio sulla panchina dell’Aprilia per mister Verardi, che dopo le dimissioni di Bussi è stato scelto come nuova guida tecnica. Il successo della scorsa settimana ha alzato sicuramente il morale alle rondinelle, che domani ospiteranno la Tor Tre Teste reduce da un buon successo ma da un avvio di stagione poco esaltante. Il Futbolclub di mister Guglielmo affronterà il Certosa, che ha un’ottima opportunità di rosicchiare qualche punto alle squadre che precedono, a patto che torni a casa con i tre punti. Le altre due sfide di giornata interesseranno le zone di medio-bassa classifica. Il Pro Roma e il San Lorenzo, che si trovano in ultima e penultima posizione, saranno ospiti del Giardinetti e del San Donato Pontino, rispettivamente a quota 9 e 8 punti.