Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Romulea, periodo nero: serve una svolta al più presto

Nelle prime quattro giornate di campionato, tre pareggi ed una sconfitta per la compagine di Torcolini



Romulea in azione ©Paolo LoriNon è un momento semplice per la Romulea: la partenza in campionato è stata tutt’altro che positiva, dal momento che la compagine guidata da Paolo Torcolini non è ancora riuscita a vincere una partita. Nelle prime quattro uscite stagionali, infatti, gli amaranto-oro hanno centrato tre pareggi, ed una sconfitta: nel dettaglio il club di via Farsalo è stato fermato sul pari da Vigili Urbani, Fortitudo Calcio Roma, Polisportiva Carso, e questa domenica è caduta in casa, tra le mura amiche del campo Roma, contro il Tor di Quinto. C’è da dire che contro la formazione di Schiavi, capolista e pretendente al Titolo Regionale, è sempre difficile fare risultato, e che quella di Borgo Carso è una trasferta impegnativa, però nelle altre due uscite la Romulea avrebbe sicuramente dovuto fare meglio. Il limite più grande della squadra al momento appare manifestarsi sotto l’aspetto mentale: tralasciando la sconfitta, arrivata senza andare a segno, nei tre pareggi precedentemente raccolti la compagine ha giocato bene, dimostrando un ottimo spirito, e si è sempre, in tutte e tre le occasioni, portata in vantaggio (in particolare all’esordio contro il Vigili addirittura sul 2-0). In tre occasioni la banda Torcolini si è fatta però recuperare, quindi il tecnico dovrà assolutamente fare qualcosa lavorando sulla concentrazione e sulla tenuta psicologica. Il livello tecnico del collettivo non si discute. In estate sono stati presi tanti buoni elementi, diversi dei quali dalla Vigor Perconti, e nel Memorial Bini il gruppo aveva ben figurato superando il girone eliminatorio in prima posizione, battendo anche la Tor Tre Teste. Poi in campionato qualcosa è cambiato, ed una scusante può essere che il gruppo è nuovo e deve trovare affiatamento ed automatismi. Tuttavia serve subito un’inversione di tendenza se si vuole puntare in alto. Serve subito una vittoria, a partire dal prossimo impegno sul campo del San Donato Pontino.