Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Romulea, primi segnali positivi. Tris al Frosinone

La compagine di mister Belardo convince in ogni reparto e sigla tre gol ai canarini. In via Farsalo, però, c'è una nuova regola: guai a montarsi la testa...



Un 3-0 netto, secco, quello che la Romulea ha rifilato agli Allievi Nazionali del Frosinone. Un 3-0 che potrebbe farti esaltare non poco ed è proprio per questo che in casa giallorossa vige una nuova, semplice, regola: rimaniamo con i piedi per terra. Perché potrebbero alzarsi dal terreno, i piedi, dopo l’amichevole di Supino, dove i ’99 di mister Roberto Belardo hanno superato il gruppo misto di ‘99/2000 dei canarini con una prestazione brillante e convincente. Attenzione, parliamo come sempre di un’amichevole, il Frosinone deve ancora trovare una sua quadratura, tuttavia i primi segnali sono molto incoraggianti per i giovani giallorossi che, rosa alla mano, potrebbero dire la loro in campionato.  

Un'immagine di gioco ©FacebookRomuleaSupino. Tre tempi da 25 minuti e si comincia. Il Frosinone parte bene nella prima frazione, anche se è la Romulea la più pericolosa e prima sfiora il gol con Mastrantonio e Renzi e poi gonfia la rete con il bel pallonetto di Panaioli che sigla l’1-0. Nella ripresa, poi, i canarini provano a reagire, ma è ancora Renzi con un buon inserimento a impensierire il portiere locale, che non potrà nulla, pochi secondi dopo, sul tap-in di De Falco a seguito di un tiro di Marra. Insomma, la Romulea convince in ogni reparto: nella terza e ultima frazione ci prova ancora Renzi (sfortunata traversa su cross di Sarmiento) e ci riesce Frangella che di testa non perdona l’estremo difensore ciociaro per il definitivo 3-0.

Questi i giallorossi scesi in campo nell'amichevole di Supino: De Blasi, Innocenzi, Crapolicchio, Minelli, Leonardi, Valentini, Renzi, Marra, Belli, Mastrantonio, Panaioli, Briganti, Salvati, Millefiorini, D'Aprile, Frangella, De Falco, Sarmiento, Tursini.