Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

S.S. Lazio Calcio a 5, Javier Salas: "La Supercoppa contro il Kaos sarà davvero dura"

Il paraguaiano, ormai in pianta stabile in prima squadra, si prepara al primo trofeo della stagione



Javier Salas (Foto © Cantarelli/S.S. Lazio C5)Mentre la prima squadra è ormai da una settimana al lavoro sotto le direttive di mister Mannino e del preparatore atletico Scacchi, lunedì scatterà anche la preparazione dell'Under 21 campione d'Italia in carica, che tra circa un mese si troverà ad affrontare il primo grande impegno stagionale, la gara che assegnerà la Supercoppa italiana, contesa ai biancocelesti dal Kaos Futsal.

Chi da una settimana si allena senza sosta in prima squadra è Javier Salas. Il paraguaiano è ormai da tempo in pianta stabile con i grandi, ma il pensiero della Supercoppa Under 21 si fa sempre più insistente. “La preparazione è dura. Ripartire così dopo mesi di pausa non è facile, ma stiamo lavorando sodo per arrivare al meglio al primo appuntamento della stagione, ovvero la Supercoppa Under 21”. 

L'avversario sarà ancora una volta il Kaos in una riedizione della finale scudetto: “Sarà una sfida molto dura, quella ferrarese è una grande squadra, ma anche noi lo siamo e possiamo vincere”. Certo, della rosa campione d'Italia è rimasto ben poco, ma il trio delle meraviglie Salas-Mentasti-Schininà c'è ancora. In più, la società ha operato tante e ottime operazioni in entrata e se possibile, rafforzato un roster che ha mantenuto le sue punte di diamante. Il calciatore sudamericano è infatti convinto che “quest'anno siamo ancora più forti della passata stagione. Ci sono giocatori con maggiore qualità, faremo la nostra partita e proveremo a vincere, così come a fare il triplete: quello sarebbe il sogno”.