Notizie
Categorie: Dilettanti

Salvagni, Fazi: il Colleferro si aggiudica il primo round

I rossoneri si prendono l'andata della semifinale grazie alle reti dei due attaccanti intervallate dal sigillo di Maestà



COLLEFERRO - NUOVA MONTEROSI 2 - 1
MARCATORI 10’pt Salvagni (C) 37’st Maestà (NM) 45’st Fazi (C)
COLLEFERRO Petrucci 6.5, Moriconi 6, Fiore 6, Costantini 6 (25’st Compagnone 6), Marini 6.5, D’Ambrosio 6, Scala 5.5, Amici 6.5, Salvagni 6.5 (17’st Fazi 7), Romondini 5.5, Fischetti 7 PANCHINA Bolletta, Potenziani, Binaco, Proietti, Cavallucci ALLENATORE Cangiano
NUOVA MONTEROSI Casciotti 6, D’Andrea 6, Cavuoto 6, Trippa 5 (1’st Maestà 6.5), Costantini 4.5, Gasperini 6, Gamboni 6.5 (40’st Salvatori sv), Copponi 6, Lazzarini 6, Fanasca 5.5 (23’st Pippi 5.5), Ndaw 6 PANCHINA Ciccarelli, Galletti, Giorgi, Pisani ALLENATORE D’Antoni
ARBITRO Marchioni di Rieti 6
ASSISTENTI Caretti di Roma 1, Holweger di Aprilia
NOTE Ammoniti Cavuoto, Fazi, Moriconi Angoli 2 - 4 Rec. 1’pt - 4’st.  

Yuri Fazi, foto FacebookIl Colleferro si aggiudica l’andata della semifinale di Coppa Italia battendo al Caslini il Monterosi di D’Antoni con il risultato finale di 2 - 1. Vittoria maturata in extremis grazie alla rete di Fazi al 45’ della ripresa. In avvio vantaggio rossonero con il solito Salvagni che sfrutta l’errore di Costantini, nel secondo tempo arriva il pari ospite con l’incornata di Maestà prima che il numero 18 colleferrino segni il definitivo 2 - 1. Buona partenza del Colleferro che al 10’ sblocca la gara sfruttando una grave disattenzione del capitano ospite che nel tentativo di appoggiare al proprio portiere regala palla a Salvagni  il quale solo davanti a Casciotti non perdona segnando il suo terzo gol dal ritorno in rossonero. Al 19’ il Colleferro sfiora il bis su un altro grave errore del Monterosi: Trippa si fa rubare palla da Salvagni l’attaccante serve Fischetti che di sinistro manda di un soffio a lato. Al 24’ si vedono gli ospiti: Gamboni dalla destra crossa teso al centro dove Fanasca trova lo stacco ma poca precisione con la palla che termina abbondantemente sul fondo. Al 41’ altra grande chance per il Colleferro: sul traversone di Fiore Fischetti impatta male sparando alle stelle da buona posizione. Nella ripresa reazione di orgoglio del Monterosi che schiaccia il Colleferro nella propria metà campo, al 1’ subito un’occasione per Fanasca che al volo manda di poco alto. All’8’ ancora Fanasca non trova la porta sul traversone di Ndaw. Al 16’ clamorosa occasione per il team di D’Antoni con Maestà che a colpo sicuro trova la deviazione decisiva della difesa. Al 21’ è Gamboni a provarci dal limite trovando soltanto l’esterno della rete. Un  minuto più tardi lo stesso numero 7 chiama Petrucci alla gran parata in angolo. Alla mezz’ora anche il Colleferro riesce a rendersi pericoloso con Compagnone che servito da Amici trova la pronta risposta di Casciotti. Due minuti più tardi grande cavalcata di Moriconi che nel momento della conclusione trova pronto l’estremo difensore ospite. Al 37’ arriva il pari del Monterosi: dal corner di Gamboni Maestà svetta più alto di tutti indirizzando la palla in rete per l’1 - 1. Proprio allo scadere del tempo regolamentare la formazione di Cangiano riesce a vincere la partita grazie al sigillo di Yuri Fazi che da fuori pesca l’angolino alla sinistra di Casciotti. A fine gara lacrime di commozione per lo stesso Fazi che molto probabilmente lascierà il club rossonero.