Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

San Cesareo, il pass per i quarti arriva ai calci di rigore

La formazione prenestina elimina la Battipagliese. Dopo l'1-1 dell'andata, stesso risultato al Pera, poi i tiri dal dischetto premiano la formazione di Coscia



San Cesareo, centrati i quarti di finaleAncora decisivi i minuti finali del match per il San Cesareo di Roberto Coscia. La formazione prenestina soffre contro la Battipagliese, ma alla fine riesce a centrare la qualificazione ai quarti di finale. Se nella gara di andata in terra campana era stato Maione ha regalare la possibilità di passaggio del turno ai rossoblu, questa volta ci è voluto un gran gol di Massimiani ad un minuto dalla fine del match per conquistare i calci di rigore e poi passare il turno. Le cose non si erano messe bene per i padroni di casa, che al 30' della ripresa erano andati sotto per via della punizione del bianconero Crisci che batteva il portiere Sabelli (che si rifarà...). Poi, al 44', Massimiani con un gran tiro dalla distanza trovava il gol dell'1-1 che mandava le formazioni a giocarsi il passaggio del turno con i tiri dal dischetto. Dagli undici metri il San Cesareo non sbaglia mai, mentre Sabelli ne para due e fa esultare la sua formazione. Centrati i quarti di finale.