Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

San Cesareo, un buon pareggio con la Battipagliese

Nella gara di andata degli ottavi della fase nazionale, un risultato confortante per la formazione di Roberto Coscia



Roberto CosciaÈ decisamente un risultato confortante l'1-1 che il San Cesareo strappa al Comunale di Battipaglia, nella gara di andata degli ottavi di finale della fase nazionale Juniores. La formazione di Roberto Coscia archivia così un pareggio esterno che le consente di preparare con serenità la partita di ritorno, in programma mercoledì 27 maggio alle ore 16, per giunta fra le mura amiche. La cronaca della trasferta campana vede un San Cesareo per nulla intimidito dalla scorbutica formazione di Giovanni Calabrese, e anzi perfettamente a suo agio nello spiegare un gioco fluido e aggressivo. La Battipagliese subisce la pressione degli avversari che tuttavia, nonostante varie occasioni per passare in vantaggio, non trovano l'acuto in grado di sbloccare il risultato. Il primo tempo si chiude in parità. La ripresa offre il medesimo canovaccio ma i cambi di mister Calabrese hanno il merito di disincagliare il match dall'incolore 0-0. Al 25' infatti il neo-entrato Dell'Arciprete si invola palla al piede verso la porta, supera la chiusura dei centrali ospiti, Vasari e Rufini, e batte Sabelli realizzando la rete dell'1-0. Un vantaggio illusorio però, in quanto al 41', su calcio di rigore, Carlo Maria Maione rimette in parità le sorti della gara fissando un 1-1 preziosissimo per le mire nazionali del San Cesareo, il cui pass per i quarti ora sembra davvero molto più alla portata.