Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

San Michele corsaro: Team Nuova Florida ko in casa

La formazione di Giovannelli si impone con le reti di Osman e Perna e vede la qualificazione ad un passo



TEAM NUOVA FLORIDA – SAN MICHELE 0-2


MARCATORI
Osman 22’pt, Perna 36’st 

TEAM NUOVA FLORIDA Notarantonio 6.5, Panella 5.5, Missori 6 (16’st Venditelli 5.5), Ponziani 6, Giacoia 6.5, Lanzi 6.5, Troccoli 6, Marchesano 6, Valiante 6.5, TIsei 6 (37’st Angeletti sv), Mangona 5.5 (16’st Sammarco 6.5) PANCHINA Schippa, Colapietro, Ciciani, Temperini ALLENATORE Bussone

SAN MICHELE Daversa 6, Vanzari 6.5, Costantini 6, Piccirilli 6.5, Onorato 6, Gravina 6, Cocuzzi 7, Collini 6 (33’st Raiz 6.5), Osman 6.5 (27’st Perna 6.5), Bernardo 6.5, Fregnani 6 (11’st Di Matteo 6) PANCHINA Neroni, Gioia, Di Mezza, Forzan ALLENATORE Giovannelli 

ARBITRO Potenza di Roma 2

ASSISTENTI La Gorga e Fainelli di Aprilia

NOTE Ammoniti Panella, Sammarco, Osman Angoli 10-5 Rec. 1’pt – 3’st


I due capitani ad inizio partitaIl San Michele batte all’inglese il Team Nuova Florida nell’andata del primo turno di Coppa e mette una seria ipoteca sul passaggio del turno. Un match equilibrato, con i ragazzi di mister Giovannelli che si sono dimostrati più cinici sotto porta. 


Primo tempo. La gara non brilla per ritmi e per precisione. Nella prima frazione di gioco sono i padroni di casa a provare a fare la partita, ma il pallone staziona principalmente a metà campo, senza grossi pericoli per le due porte. Al 17’ ci prova Tisei, ma il suo diagonale viene bloccato a terra da Daversa. La risposta ospite arriva 5’ più tardi: Osman serve al limite Collini, che di tacco pesca Cocuzzi, ma la sua conclusione da buona posizione termina alta. Al 27’ si sblocca la gara. Corner di Gravina e tocco in mischia di Osman, con la palla che colpisce il palo e termina in rete. Il gol è un duro colpo per i padroni di casa e un minuto dopo il San Michele sfiora subito il raddoppio con Osman, che costringe Notarantonio a smanacciare in corner. Il Nuova Florida continua a soffrire e al 32’ Vanzari mette in area, Ponziani respinge di testa sui piedi di Bernardo che calcia di prima intenzione con Notarantonio che salva ancora una volta. Nel finale i ragazzi di Bussoni tornano in avanti e costruiscono la loro azione più pericolosa. Troccoli calcia dal limite, ma la sfera centra in pieno in palo. Sulla respinta Tisei trova il gol, ma la rete viene annullata per un’evidente posizione irregolare del numero dieci di casa.

Secondo tempo. Nella ripresa il Nuova Florida entra in campo con ben altra mentalità, prende possesso della metà campo e chiude gli avversari sulla loro trequarti. Al 2’ botta al volo di Tisci, palla di poco sul fondo. Al 9’ il San Michele parte in contropiede, Bernardo trova Cocuzzi, che si accentra e costringe Notarantonio all’’intervento. Al 17’ Valiante si libera bene di Piccirilli e dal limite manda di un soffio sul fondo. Il San Michele non riesce più ad alleggerire la pressione avversaria, anche se il Team Nuova Florida ha la colpa di concludere poco a rete. Al 24’ azione insistita in area del San Michele, conclusione di Sammarco, ma Daversa mette in corner con la punta delle dita. I padroni di casa operano il massimo sforzo, ma al 36’ vengono puniti in ripartenza. Raiz si invola sulla sinistra, mette la sfera al centro dove Venditelli allontana proprio sui piedi di Perna, che da pochi passi non può fallire il raddoppio. I ragazzi di Bussone accusano il colpo, ma proprio in pieno recupero sfiorano la rete della speranza in chiave qualificazione. Valiante parte in contropiede e calcia in diagonale, con la palla che centra il palo interno prima di essere allontanata dalla difesa avversaria. Vince il San Michele, che vede ad un passo i sedicesimi di finale.