Notizie
Categorie: Altri sport

San Nilo, il presidente Catanzani ha incontrato i genitori

Il numero 1 della società di Grottaferrata ha illustrato i programmi futuri della società in merito al settore giovanile



Alberto CatanzaniSolo pochi giorni fa l’ufficializzazione dell’apertura di un settore volley all’interno della famiglia del San Nilo basket Grottaferrata. Mercoledì sera il presidente del club cestistico criptense Alberto Catanzani ha voluto incontrare i genitori di molte delle giovani atlete presenti nella vecchia società di pallavolo di Grottaferrata per illustrare i programmi della nuova San Nilo volley (anche se il nome, ufficialmente, dev’essere definito). Un’ora e mezzo circa di costruttivo dialogo per spiegare che il club metterà a disposizione della pallavolo di Grottaferrata le pluriennali esperienze maturate nel basket. "Vogliamo proporre anche per il volley delle sinergie con le scuole del territorio, fare tornei e manifestazioni che possano rilanciare questo sport – dice Catanzani – Vogliamo riportare la pallavolo di Grottaferrata ai livelli che le competono, iniziando a fare un grande lavoro sul settore giovanile, in primis quello femminile" Catanzani ha poi ufficializzato anche ai genitori l’innesto di una figura di grandissimo spessore come Paolo Collavini (che avrà il ruolo di direttore tecnico), senza dimenticare l’ottimo lavoro svolto nella stagione appena chiusa dai tecnici Flavio Fiorentini e Gianluca Tinto che faranno parte del nuovo staff". Martedì ci sarà la prima riunione tecnica per tracciare il lavoro da fare, che sarà notevole, poi il 14 giugno la famiglia del San Nilo Grottaferrata parteciperà alla manifestazione “Una domenica per noi” organizzata dal Comune per festeggiare il primo anno di amministrazione. Alle 17, presso il Parco del Traiano, scenderanno in campo alcuni piccoli cestisti e piccoli pallavolisti per delle esibizioni. Ma c’è un’altra data che nel calendario della società di Grottaferrata è sottolineata più volte: dal 7 al 14 luglio, infatti, è in programma il raduno della Nazionale sperimentale di basket dei coach Dal Monte e Caja presso il palazzetto dello sport intitolato a Saverio Coscia. Gli azzurri (una formazione con diversi big che giocano in serie A) prepareranno un test internazionale in Cina e alloggeranno presso Villa Ferrata che da quest’anno è convenzionata con il club di Grottaferrata per eventi di grande portata che verranno ospitati nel palazzetto. Una grandissima opportunità sarà offerta ai bambini iscritti ai centri estivi del San Nilo Grottaferrata che potranno vedere gli allenamenti mattutini della Nazionale, mentre bisognerà valutare se aprire al pubblico quelli del pomeriggio. A proposito di centri estivi, infine, da lunedì saranno fruibili sia il campo di beach volley che la piscina per bambini, aperti a tutti nei giorni feriali (in orario pomeridiano), ma anche il sabato e la domenica (tutto il giorno).