Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Sarebbero sette i giocatori, dei trenta attuali, che domenica prossima saluteranno il club. Poi la partenza del gruppo per il ritiro estivo

Difficile vedere colpi in entrata, ma si ripartirà dalla conferma di Jacopo Sciamanna e Gianluca Polidori, considerati come due veri innesti



Flaminia fotoRidolfi@gualdocasacastalda.comÈ il momento del mercato in uscita per la Flaminia Civitacastellana. Con un gruppo di trenta giocatori infatti mister Puccica dovrà procedere in questi giorni a una complicata scrematura. Sono sette od otto i giocatori che lasceranno la casacca rossoblu e che, forse, andranno a movimentare il mercato agostano dei club ritardatari o in cerca dei colpi dell'ultim'ora. Top secret naturalmente i nomi, che saranno tuttavia di dominio pubblico già nel prossimo fine settimana, quando verrà ufficializzata la rosa definitiva per la stagione 2014-2015, ossia il gruppo che domenica partirà alla volta del ritiro di Arquata del Tronto, ad Ascoli Piceno. Quanto al mercato in entrata, sarà difficile vedere ulteriori novità nei prossimi giorni, per via dell'inflessibile disciplina che il club viterbese si è imposto in tema di spese. Una situazione che non smorza comunque la soddisfazione, nella piazza come nei dirigenti, per la permanenza in rossoblu di Jacopo Sciamanna e Gianluca Polidori, considerati come i veri colpi di questa sessione estiva di mercato per la loro qualità e per il lungo periodo di incertezza prima del loro sì definitivo che ha tenuto tutti col fiato sospeso.