Notizie

Sarmiento risponde all'eurogol di Cimei: è pareggio tra San Lorenzo e Futbolclub

I padroni di casa vanno in vantaggio con il bolide del centrocampista. Nella ripresa la zuccata dell'attaccante orange fissa il risultato sull'1-1



SAN LORENZO – FUTBOLCLUB 1-1
MARCATORI 21'pt Cimei (SL), 12'st Sarmiento (F)
SAN LORENZO Pescetelli, Chimeri (1'st Favilla), Galassi, Cimei, Proietti, Falasca, Giorno, Franco, Ferdinandi (18'st Mazzoni), Sportelli, Barbacane (23'st Del Vecchio) PANCHINA Faiola, Di Biagi, De Lellis, Mazzotta ALLENATORE Aquilani
FUTBOLCLUB Selva, Nicoletta, Bettoni (32'st Soleri), Cesaroni, Custodio, Polzella, De Falco, Spissu (23'st Aglietti), Sarmiento (37'st Venutolo), Rezzi, Maltese (7'st Evora Barros) PANCHINA Corradini, Piazza ALLENATORE Augusto
ARBITRO Samà di Roma2
NOTE Ammoniti Favilla, Bettoni, Cimei Rec. 1'pt - 1'st

Un guizzo per parte per allontanare lo spauracchio della sconfitta ma non certo la noia. La sfida tra San Lorenzo e Futbolclub non ha infatti brillato per lo spettacolo offerto con entrambe le formazioni incapaci, se non in rari casi, di organizzare delle efficaci azioni offensive.

Cimei, un lampo nel buio. Se nel complesso la gara ha generato più sbadigli che altro, così non è per la perla di Cimei. Il centrocampista del San Lorenzo, dopo un tentativo fallito da Rezzi in avvio, rompe gli indugi con un gol strepitoso. Il numero quattro dei padroni di casa, poco dopo il ventesimo, si coordina alla perfezione e dopo un primo controllo di petto sgancia un vero e proprio bolide dalla trequarti che si insacca imprendibile sotto l'incrocio della porta difesa da Selva. Di fatto questo sarà l'unico vero brivido che offrirà un primo tempo decisamente avaro di emozioni.

Image titleSarmiento agguanta il pari. Nella seconda frazione di gioco la musica non cambierà poi di molto. I ritmi rimangono decisamente bassi con il Futbolclub che però riesce a centrare il gol del pareggio al dodicesimo quando, sugli sviluppi di un corner, sarà la zuccata di Sarmiento a fissare il risultato sull'1-1. Il gol non ravviva il match anche se ora gli ospiti, oggi in maglia viola, dimostrano di avere una maggiore costanza nel costruire gioco. Nonostante tutto però il risultato rimane impantanato sul pari con il neo entrato Del Vecchio che, poco prima della mezzora, da pochi passi si divorerà l'occasione più ghiotta del match mancando clamorosamente l'impatto con il pallone.