Notizie

Sarritzu stende la Perconti; nel Girone B bene le squadre dei piani alti

Eccezion fatta per i blaugrana, in entrambi i gruppi le inseguitrici mantengono invariato il distacco dalle capolista



Grande gioia per il LadispoliGirone A. Spettacolo al “Marescotti” dove i padroni di casa del Ladispoli si impongono di misura contro la Vigor Perconti: grazie all’acuto di Sarritzu, i tirrenici vincono 1-0 riscattando il ko di settimana scorsa e interrompendo la striscia di vittorie dei blaugrana. La capolista Lazio centra come preventivabile l’undicesima vittoria di fila contro il Montefiascone, un sonoro 9-0 dove spiccano le doppiette di La Spada, Nicodemo e Napolitano, oltre ai sigilli di Tocci, Putti e Cruciani che condannano i viterbesi alla nona caduta consecutiva. Vincono anche le inseguitrici degli aquilotti, Urbetevere e Nuova Tor Tre Teste, sempre seconde a braccetto: per i i gialloblu secondo successo di fila nell’1-5 in casa del Massimina, alla seconda sconfitta consecutiva, a cui serve a poco la rete di Turriziani Colonna a fronte dei gol di Serafini, doppietta, Malorni, Chilà e Barba; i rossoblu invece portano a tre il numero di trionfi ininterrotti interrompendo la serie positiva del Vigili Urbani, superati 0-4 grazie alla doppietta di Finucci ed alle reti di Lomanto e Buongarzoni. Pareggiano a reti inviolate Romulea ed Atletico 2000, mentre l’Ostiamare sancisce la quarta resa di fila dell’Unipomezia in un 2-1 dove la doppietta di Chiurco vanifica il gol del solito Pasculli. Infine l’Aurelio F.A. coglie la seconda gioia consecutiva con un secco 3-0 sulla Totti S.S., marcatori Pepe, Lancellotti e Seryani.

Il Frosinone non molla la LodigianiGirone B. La Roma prima della classe, con una partita in meno, non ne vuole sapere di smettere di vincere e fa 14 successi su 14 gare disputate: Aprilia stesa 5-0 con la doppietta di Marini, le marcature di Chierico, Di Bartolomeo e l’autorete di De Maria. Dietro vincono tutte le altre compagini dei piani alti: la Lodigiani sigla la terza gemma di fila prevalendo con uno 0-2 all’inglese sul campo dell’Anziolavinio, mattatori Coccia e Bonifazi, il Frosinone invece supera 3-0 il San Cesareo e con i gol di Pescosolido, doppietta, e Antonellis D. incastona la seconda vittoria consecutiva. Sorridono anche Tor di Quinto e Savio, quarta e quinta forza del raggruppamento: il team di via del Baiardo alza a tre e quattro ininterrotte rispettivamente le proprie vittorie e le sconfitte del Cinecittà Bettini, affossato 3-0 grazie a Spizuoco, Franco e Belletti, mentre i ragazzi di via Norma ritrovano i tre punti sul campo del Certosa, in uno 0-2 dove l’eroe è Belardi, autore di una doppietta. In conclusione, il Tor Sapienza torna al sorriso con il 2-0, a firma Agnese e Tripodi, sul Calcio Sezze, alla sesta sconfitta di fila, ed il Futbolclub esulta con lo stesso punteggio, 0-2, in casa di una Polisportiva Carso largamente rimaneggiata e domata grazie ai gol di Carmignani e Impallomeni.