Notizie

Savio, altro match clou. Con l'Ostiamare è il momento verità

I blues sono chiamati a riscattare il ko con l'Urbe, ma con i gabbiani non sarà facile. Interessante Accademia-Ladispoli



Tutto pronto per l’ultimo weekend calcistico dell’anno: andiamo a scoprire i match che ci offrirà il primo raggruppamento in questa decima giornata.  

Altro scontro diretto alle porte per il Savio, che dopo il brutto ko della scorsa giornata con l’Urbetevere, si appresta ad ospitare l’Ostiamare. Per i ragazzi di Mosciatti la parola d’obbligo è reagire, altrimenti una stagione che si preannunciava di nuovo trionfante, potrebbe trasformarsi presto in un incubo. La squadra di Cesaroni, dal canto suo, vorrà continuare la striscia vincente portando a casa un altro successo, per chiudere al meglio questa prima parte di stagione prima della pausa natalizia. Un testa a testa tra due squadre a pari punti, chi riuscirà ad imporsi sull’altra? Nella stessa posizione di blues e biancoviola si trova il Tor di Quinto, anch’esso reduce dalla prima sconfitta da inizio campionato. In questa giornata i ragazzi di Pezzali se la vedranno con l’Aurelio di Girini, squadra ostica e in netta ripresa dopo un avvio in salita. Una sfida insidiosa, ma che i rossoblù non dovranno fallire per non lasciare per strada altri punti preziosi.Savio-Ostiamare, uno scatto della passata stagione (foto ©Lori) Lì in alto si vuole continuare a correre: Urbetevere e Ladispoli, prima e seconda della classe, saranno impegnate in due trasferte non facili. La corazzata di Lillo farà visita allo Sporting Città di Fiumicino, una squadra che nonostante la scomoda posizione di classifica ha dimostrato un grande carattere, mentre i ragazzi di Marinelli affronteranno un’Accademia Calcio Roma ferita e che non vince da più di un mese. I pericoli sono dietro l’angolo, alle “grandi” servirà un’altra dimostrazione di forza. Dopo la vittoria della scorsa giornata, anche per la Viterbese è tempo di una nuova trasferta. La compagine di Mele sarà di scena sul campo del Fiano Romano, reduce da cinque ko di fila e una posizione di classifica che si è fatta sempre più preoccupante. Per i gialloblù potrà essere una buona chance per portare a casa altri punti. Il Vigili Urbani sarà ospite tra le mura del San Paolo Ostiense, per riscattare il passo falso del weekend passato, mentre il Rieti, con il morale a mille dopo le ultime due vittorie consecutive, sarà impegnato al Tamagnini contro il Civitavecchia, a caccia dei primi punti dopo il cambio di allenatore.