Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Savio Calcio a 5, Romagnoli in panchina, Di Stefano, Piscedda e Pandalone in campo

Prime indiscrezioni di mercato per la nuova realtà del futsal regionale, che parteciperà al prossimo campionato di serie C1



Leonardo RomagnoliPrende forma la nuova realtà del futsal laziale: il Savio calcio a 5, formazione nata dal Club Atletico L’acquedotto. Un progetto che promette di partire subito in quinta stando ai rumors di mercato intorno alla società capitolina. In panchina ci sarà Leonardo Romagnoli, ex tecnico di Virtus Stella Azzurra, Centocelle e proprio del Club Atletico Simone PisceddaL’Acquedotto, dove ha guidato l’Under 21 lo scorso anno. La società azzurra sceglie quindi di puntare su di un allenatore di grande esperienza. Coperta la casellina relativa al tecnico, la società capitolina, che giocherà le sue partite a via delle Nespole, sta già lavorando per mettere a disposizione di Romagnoli una rosa all’altezza del massimo campionato regionale. In porta ci sarà Daniele Di Stefano, ex di Prato Rinaldo, Divino Amore e Torrino che, dopo un anno da dirigente, ha scelto di rimettersi i guanti, come ci aveva confidato in un’intervista. Assieme a lui sono in procinto di sposare il progetto altri due Michele Pandaloneveterani di altissimo livello: Michele Pandalone, ex compagno proprio di Di Stefano al Prato Rinaldo, e Simone Piscedda, veterano dei campi di calcio a 5 e giocatore che non certamente bisogno di presentazioni. Il Savio calcio a 5, quindi, non sarà solo una matricola.