Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Savio ed Urbetevere concludono sullo 0-0 il loro primo impegno nel Memorial Bini

Da sottolineare le prove di Carolis tra i gialloblu e di Alfonsetti e Fontana per il team di via Norma



SAVIO                 0 

URBETEVERE 0


SAVIO Mancini, Cursi (2'st Capogna),Troiano (2'st Serafini), Scartocci, Stefani, Kalaj (1'st Pezzi),Alfonsetti (11'st Fagioli), Nicoletti, Fontana, Podda (5'st Fedeli),Canepa (6'st Palermi) PANCHINA D'Angelo ALLENATORE TotiURBETEVERE Carolis, Mezzetti (29'stMarano), Chirilenco, Ferretti (1'st Tumminiello), Paola, Santarelli,Capparella (19'st Meloni), Cipriani (1'st Di Giovanni), Bartolotta,Parventi (1'st Zappalà) PANCHINA Colagrossi, Limeli ALLENATORE Lillo 

ARBITRO Riviello di Roma 1 

NOTE Espulsi Tumminiello (U) al 33'stper doppia ammonizione Ammoniti Paola, Stefani Angoli 1-2 Rec. 1'pt –3'st 

Pareggio senza reti PHOTOSPORTROMA.IT

Poche emozioni, concentrate tutte nelfinale di gara, nessun gol ed un punteggio che alla fine è il piùgiusto per quanto visto in campo. Il Savio si è mosso sicuramentemeglio in fase offensiva, ma ha avuto contro un'Urbetevere graniticache ha lasciato poco spazio agli avanti biancazzurri, nonostante lagrande prova, in particolare, di Alfonsetti e Fontana. Gara moltobloccata, soprattutto nel primo tempo, con tanti cambi di fronte chenon portano però a nulla di concreto. Al 21' ci prova il Savio conAlfonsetti che tenta un diagonale che si perde sul fondo sfiorando ilprimo palo. Dieci minuti più tardi è il turno di Fontana nelrendersi pericoloso: il numero 9 biancazzurro riesce a scappare sulfilo del fuorigioco, tocca la palla quel tanto che basta perindirizzarla in porta, ma Carolis è bravo nel rimediare in uscita.Il portiere gialloblu (che dimostra di essere davvero di livello) sioppone con successo anche nei confronti di altri due tentativi diAlfonsetti. La sfida tra il numero 7 del Savio e l'estremo difensoregialloblu si ripete in apertura di ripresa, quando l'attaccantesfrutta un errore di Santarelli e si fionda sulla palla entrando inarea trovando l'uscita bassa di Carolis che sventa la minaccia. Pocodopo Nicoletti, defilato sulla sinistra, prova a battere Carolis conuna conclusione a girare che si perde alta sul secondo palo. Il matchtorna poi a ristagnare senza troppe emozioni, fino ai botti finali.L'occasionissima per l'Urbe arriva al 33' quando Di Giovanni serve inprofondità Zappalà che vola sulla destra e crossa sul versanteopposto per Bartolotta: il numero 10 controlla e poi con una giratapotente da terra scheggia la parte alta della traversa. Sulribaltamento di fronte l'ultima palla per sbloccare il risultato èsui piedi di Scartocci, che prova da fuori, trovando ancora unimpeccabile Carolis a dire di no.