Notizie
Categorie: Giovanili

Savio, tra certezze e speranze

Dalla società di via Norma, dopo gli ultimi piazzamenti nel professionismo, altri cinque giocatori potrebbero fare il grande salto



Circolavano, già da qualche giorno, voci che parlavano di un approdo nel professionismo di 4 giocatori del Savio, neo - vincitori del titolo italiano. Per ora ancora nulla di fatto per quello che potrebbe essere un possibile passaggio, ma una certezza arriva dal club di via Norma.  Luca Scartocci, Andrea D'Angeli e Eloy Alfonsetti inizieranno, il prossimo lunedì, la preparazione con la Lazio, raggiungendo il compagno di squadra Gabriele Mancini che, già da questa settimana, ha iniziato la preparazione coi portieri biancocelesti. Alfonsetti e D'AngeliSoddisfazione e speranza da parte della dirigenza blues sul fatto che questi giovani e promettenti calciatori, possano raggiungere il traguardo sperato e ambito. Obiettivo che rappresenterebbe un successo importante per la società del presidente Fiorentini che, da sempre, si impegna per consentire ai propri talenti di fare il salto di qualità. È notizia di qualche settimana fa infatti, il trasferimento dei classe '98 Lori e Modesti al Frosinone e di Notarnicola e Frabotta al Bologna. Ultimi, non per importanza, arrivano anche quelli di Pellegrini, anche lui del '98, che nella prossima stagione sarà in forza al Perugia, e quelli dei più piccoli Kamou e Meloni rispettivamente alla Lazio e alla Roma. Foto SavioChiude il cerchio Gabriele Scorzoni, punto di riferimento nella scorsa stagione, del gruppo dei Giovanissimi fascia b che, nel prossimo campionato, vestiranno la maglia dello scudetto. Anche per lui si aprono scenari importanti. A fine agosto, infatti, Scorzoni partirà alla volta di La Spezia dove parteciperà alla preparazione col club ligure. Anche per lui tutto da vedere. Per il momento, comunque, il Savio continua a lavorare per quella che si prospetta essere una stagione di conferme e di vittorie.