Notizie
Categorie: Lega Pro - Nazionali

Scibilia scintillante, Testardi sotto tono, buona la prova di Hoxha

La formazione di Cucciari non gioca al meglio, ma riesce ugualmente a vincere



LUPA ROMA

ROSSI 6 Non sono molte le occasioni in cui viene chiamato in causa, ma quando avviene si fa sempre trovare Scibilia, il migliorepronto

PASQUALONI 7 Il classe ’94 è molto propositivo nel primo tempo e ha il merito di sbloccare il match con un bel sinistro

FACCINI 6 Un po’ timoroso nella prima frazione di gioco, si riscatta nella ripresa prendendo coraggio e accompagnando maggiormente la manovra

CAPODAGLIO 6 L’azione inizia sempre da lui ma non trova continuità nelle giocate, alternando buone invenzioni ad errori banali

CONSON 6 Parte male collezionando due errori che portano i toscani ad un passo dal vantaggio, cresce nella ripresa

PREVETE 6.5 Concentrato per tutto il match, quando il compagno di reparto sbaglia c’è sempre lui a salvare la baracca

SCIBILIA 7.5 É il migliore in campo. Mette in mostra una condizione invidiabile scardinando da solo la difesa del Grosseto

RAFFAELLO 6.5 Buona prestazione per il classe ’88, sempre presente sia in fase offensiva che in interdizione

TESTARDI 5.5 Lavora bene per la squadra ma non fa sentire la sua presenza in zona gol. Ha una sola occasione ma la sbaglia clamorosamente

TAGLIAVACCHE 5 Decisamente evanescente. Fatica a trovare la giusta collocazione in campo, risultando completamente avulso dalla manovra

MORAS 5.5 Il talentino ’95 non riesce ad entrare mai in partita. Mostra alcuni spunti interessanti che però non bastano per guadagnarsi la sufficienza

PICONE 5.5 Sostituisce Testardi non riuscendo però a fare meglio del numero 9, nonostante metta in campo tanta voglia

HOXHA 6 Gioca mezz’ora senza fermarsi praticamente mai e riuscendo a dare maggior dinamismo al centrocampo laziale

FERRARI SV

ALL. CUCCIARI 5.5 La sua Lupa Roma subisce l’intraprendenza dei giovani toscani, non riuscendo ad entrare pienamente nel match. L’aspetto positivo è che, nonostante la brutta prestazione, sia arrivato ugualmente il successo. 

Il giovane BoccardiGROSSETO

PINI 5.5 Poco impegnato per tutto il match, ma non sembra trasmettere sicurezza al reparto difensivo

FORMICONI 6 Il numero 2 gioca una buona gara riuscendo a bloccare senza troppi problemi le incursioni di Moras

AMORFINI 5 Soffre terribilmente la velocità di Scibilia per tutto l’incontro ed è in ritardo nell’occasione del primo gol

FRATINI 6 Il giovane ’97 pensa soprattutto a proteggere la difesa e lo fa bene. Accompagna poco le azioni offensive

BIRASCHI 6 Buona partita per il centrale difensivo toscano che controlla senza troppi problemi le incursioni degli attaccanti avversari

CALLEGARI 6 Anch’egli, come il compagno di reparto, gioca una gara attenta commettendo pochissimi errori

PRATI 5.5 Troppo assente dalle azioni della sua squadra, non riesce ad entrare nella partita ed esce in avvio di ripresa

ASANTE 6.5 Buona prova sia in fase di disimpegno che in interdizione. Nel finale viene impiegato anche in difesa senza andare in difficoltà

GIOVIO 6.5 Dimostra grande intraprendenza, impensierendo non poco la retroguardia laziale. Tra i migliori

BOCCARDI 7 Il classe ’96 dimostra tanta qualità e personalità da vendere. Le occasioni del Grossetto nascono quasi sempre dalle sue giocate

ONESCU 6 Prestazione altalenante per l’esterno toscano. Spento nel primo tempo, cresce sensibilmente nella ripresa

GIOÉ 5.5 Il mister lo butta nella mischia per aumentare il peso offensivo dei suoi, ma lui non riesce a ripagarne la fiducia

MASSIMO SV

BERNARDINI SV

ALL. RUSSO 6 La sua squadra è molto giovane e gioca un buon calcio riuscendo a creare non pochi problemi alla Lupa Roma. Concede poco ma si deve arrendere davanti al cinismo dei laziali

ARBITRO Catona di Reggio Calabria, 6 La partita è semplice e lui la gestisce con tranquillità, sbagliando poco o nulla