Notizie

Scontro tra titani: la Lodigiani sfida il Frosinone

Giornata meno imprevedibile invece per le inseguitrici del secondo raggruppamento. Nel primo, si incontrano Savio e Massimina



Eccoci al sesto appuntamento, fondamentale per definire le gerarchie ai piani alti. Se nel girone A la Roma potrebbe prendere il volo e la sfida riguarderà solo chi occuperà il posto alle sue spalle, nel gruppo B assisteremo al confronto per il vertice stesso della classifica. Adrenalina alle stelle: che parli il campo dunque. 


Gara decisiva per il Savio (Foto©DelGobbo)Girone A Come già accennato, la Roma potrebbe lanciarsi definitivamente in questo sesto appuntamento. Approfittando del big match tra Savio e Massimina che ridimensionerà, quantomeno, il quadro delle inseguitrici, i giallorossi di Mattei dovranno ricercare la massima ricompensa contro un Vigili Urbani rinvigorito dalla prima, recente, vittoria in assoluto, ma in procinto di entrare (letteralmente) nella tana del lupo. Grande esame per il sinora vittorioso Certosa marcato Ottobrini: un Tor di Quinto frustrato dall’epilogo con il Rieti la settimana scorsa, verrà a Via di Centocelle a caccia dei tre punti, questo è sicuro. Avranno la possibilità di riscattarsi anche la Fortitudo di Isabella e l’Accademia Calcio Roma, impegnate nelle trasferte con Totti Soccer School e Rieti. Scopriremo se i ragazzi di Inches sapranno riproporre la determinazione vista al Testa per scoraggiare l’offensiva dell’Accademia di Marini; sapremo anche se la Romulea di Zara avrà la forza per allungare la striscia positiva (una vittoria e un pari nelle ultime due gare) nel difficile confronto con l’altalenante, ma minaccioso DLF Civitavecchia. Chiudiamo con una partita dura, Ladispoli - Ostiamare. In difficoltà i padroni di casa, ma già dimostratisi ostici quando protetti dalle mura amiche; Per quanto riguarda l’undici di Cabriolu, invece, dopo l’ultimo pareggio con la Romulea, vincere potrebbe significare l’acquisto di un biglietto per la corsa in alto, prima che il treno scappi irrimediabilmente. 


Girone B Ci siamo. All’alba della sesta giornata di campionato vediamo quei due nomi accostati, e vengono quasi i brividi lungo la schiena: Frosinone - Lodigiani. Escludendo per un attimo l’ipotesi di un pareggio, al termine del duello Lodigiani pronta per il big match (Foto©DelGobbo)avremo una capolista a condurre il secondo raggruppamento. Difficile pronosticare, se non che, assisteremo a un grande spettacolo. Alle spalle delle due, una giornata piuttosto abbordabile (salvo interessanti sorprese) per le inseguitrici. La Tor Tre Teste ospiterà il Futbolclub, stordito dall’ultima sconfitta con l’Atletico 2000; la Lazio si confronterà con l’Albalonga e l’Urbetevere con l’Anzio. Più imprevedibili i match delle zone medio/basse. Il Città di Ciampino è chiamato a sostenere un test importante, dovendo confrontarsi con il Cinecittà Bettini in casa, nel tentativo di centrare la terza vittoria consecutiva; obiettivo conferma anche per l’Atletico 2000 di Sambruni che proverà a ripetere la bella prestazione vista con il Futbolclub nel weekend, con l’Aprilia. Duello imprevedibile infine tra la solida Polisportiva Carso e la Vigor Perconti densa di qualità: chi prevarrà sull’altra?