Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Seconda giornata: in 5 provano la prima fuga, vince l'Albalonga

I castellani raggiungono quota 3 battendo la Viterbese, mentre Rieti, Trastevere, Fondi, Aprilia e San Cesareo provano a scappare



Sono cinque le formazioni che rimangono a punteggio pieno dopo i secondi 90' stagionali. Con una sola squadra, l'Albalonga, che trova la prima vittoria stagionale. Nella settimana più triste della stagione la formazione castellana serra le fila e va a vincere in casa della Viterbese, che invece guarda la classifica dal fondo con 0 punti. I biancazzurri vincono grazie ai gol di Gasperini in apertura di gara e di Marchetti in pieno recupero nel secondo tempo. Altra cinquina vincente per il Rieti, che dopo aver abbattuto l'Isola Liri si conferma in grande forma tra le mura amiche. Questa volta cade ai piedi degli amarantocelesti il Flaminia Civitacastellana che, come i "cugini" allenati da Boccolini, Image titlerimane ferma a quota 0. Zero come i gol subiti dal Trastevere di Mazza, che dopo aver sbancato il Pio XII si conferma in casa superando per 3-0 l'Isola Liri. Meno roboante, ma pur sempre preziosa, la second vittoria stagionale del Fondi. Dopo il 7-5 con cui i rossoblu hanno superato l'Astrea all'esordio, i pontini di Minieri si impongono anche in casa del Cynthia, vincendo per 1-0 grazie al gol di Di Giacomo nel cuore del primo tempo. Tengono il passo i campioni d'Italia del San Cesareo (4-2 interno contro il Serpentara di Centra) e l'Aprilia di De Min, che vince il duello casalingo contro la Lupa Castelli Romani. Unico pareggio di giornata quello maturato a Campagnano tra Ostiamare ed Astrea. I risultati di giornata ci danno già una prima scrematura della classifica, che potrebbe diventare ancora più netta alla fine del terzo turno con Ostiamare  - Albalonga e Trastevere  - Rieti come big match di giornata.