Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Secondo stop stagionale per la Juniores della Carlisport Cogianco

La formazione castellana cede nel finale contro la Virtus Romanina che si impone con il punteggio di 4-2



La Juniores della Carlisport CogiancoDopo quattro vittorie consecutive si interrompe la striscia positiva della Carlisport Cogianco, che in casa della Virtus Romanina esce sconfitta per 4 reti a 2. La squadra di Esposito, decimata dalle assenze, si ritrova ora al terzo posto, raggiunta dalla stessa Virtus Romanina, anch’essa a quota diciotto punti, e scavalcata dalla Roma Torrino, ora seconda ad una lnghezza di distanza, tra l’altro  prossima avversaria della squadra castellana nell’incontro valido per la nona giornata di campionato. L’inizio di gara per la Carlisport Cogianco è da incubo: in pochi minuti prima Caruso, poi Lepadatu, portano il parziale sul 2-0 per i padroni di casa. La reazione dei castellani però non si fa attendere e Ramacci accorcia subito le distanze ribadendo in rete un tiro di Ferruzzi che dopo aver colpito il palo è ribattuto in rete dal compagno di squadra. Prima della fine del primo tempo Tarenzi, uno dei migliori in campo della Carlisport Cogianco, si mette in mostra con un paio di ottime parate che tengono in gara la squadra.

La ripresa è un vero e proprio assedio della squadra castellana. Proprio gli sforzi offensivi dei ragazzi di Esposito portano al pareggio firmato da Tetti con un pregievole tiro da fuori che non lascia scampo al portiere avversario. Sempre Tetti, poco più tardi, si rende protagonista con un altro gol, ma per sua sfortuna la gioia della doppietta gli è negata dall’arbitro che invece di concedere il vantaggio alla Carlisport Cogianco, fischia fallo proprio mentre lo stesso Tetti ribadiva in rete il pallone che poteva portare avanti i suoi. Le proteste per il gol annullato portano ad un fisiologico calo di concentrazione da cui ne trae favore la Virtus Romanina, che trova così il il terzo gol con Di Schiena. I padroni di casa sfruttano l’euforia del vantaggio e con l’aiuto del portiere di movimento mettono a segno il quarto gol con Parisi, che fissa definitivamente il risultato sul 4-2. La Carlisport Cogianco, penalizzata dalle numerose assenze, sicuramente avrebbe meritato qualcosa in più e adesso cercherà riscatto nel big match della settimana prossima con la Roma Torrino Futsal.