Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Secondo turno: in sette provano la prima fuga dell'anno

L'Olimpia è l'unica ad essere in testa da sola, nei gironi B, C e D troviamo 3 coppie al comando



Iniziano a crescere le distanze già dalla seconda giornata e le formazioni che provano il primo allungo stagionale non sono poi così tante. Solo in sette sono riuscite a centrare la seconda vittoria consecutiva stagionale e a portarsi al comando dei rispettivi gironi. 


Lodigiani (foto d'archivio)Da sola L'Olimpia è l'unica squadra del campionato cadetto che si trova in testa da sola dopo 180' giocati. La squadra del Bachelet ha costretto la Compagnia Portuale alla seconda sconfitta di fila (era caduta all'esordio in casa). Con il 2-0 di via Vitellia gli arancioverdi chiudono il cerchio ed ora guardano tutti dall'alto verso il basso. Alle loro spalle c'è anche l'Urbetevere, che dopo la bella vittoria di Civitavecchia si è fermata in casa, pareggiando per 1-1 contro la Corneto Tarquinia, ora a quota 4 proprio insieme ai gialloblu. Un gruppo che si completa con altre due formazioni che si sono annullate a vicenda proprio sabato scorso: Fiumicino e Vis Aurelia. Un risultato che sa di occasione persa in casa aeroportuale visto che i rossoblu di Barucca erano sopra per 2-0. In 4 hanno trovato il primo successo dell'anno, tra queste c'è l'altra squadra di Fiumicino, lo Sporting, che ha smaltito le scorie del derby perso ed ha battuto in trasferta la Tuscia Foglianese, mentre si ferma il Real Bracciano. 


Girone B Sono le due favorite della vigilia del campionato a prendersi per prime la vetta: Romulea e Spes Montesacro. Gli amaranto oro sono passati in trasferta in casa della Libertas Centocelle grazie al gol di D'Addio, mentre i gialloneri hanno imposto l'alt alla Spes Poggio Fidoni in casa, battendola per 2-1. Altra imbattuta del girone è il Torrenova, che batte nettamente al Tre Torri il Fonte Nuova e si posiziona al terzo posto con 4 lunghezze. Lungo ilSpes Montesacro gruppo di formazioni a 3 punti (otto) di cui soltanto la metà di queste hanno centrato il successo l'altro ieri (Guardia di Finanza, Settebagni, Valle del Tevere e Casal Barriera). Crecas (1) e La Sabina (3) dovranno poi recuperare la gara rinviata per maltempo a Poggio Mirteto. 


Girone C Anche in questo raggruppamento c'è un match rinviato, quello tra Passo Corese e Borghesiana. Nel frattempo Lodigiani ed Anzio hanno infilato un'altra vittoria dopo quella dell'esordio e sono in cima. I biancorossi sono passati di misura sul campo di Lariano, mentre i portodanzesi si sono sbarazzati in casa di un'altra castellana, la Lupa Frascati. Le prime inseguitrici al momento sono Libertas Casilina, primo successo ottenuto sabato grazie al gol di Trizzino contro la Pro Calcio Cecchina, il Palestrina e la Vjs Velletri, che hanno battuto rispettivamente Nuova Aureliana (in trasferta) e Città di Ciampino, in casa. Gli aeroportuali non riescono a confermarsi dopo la prima vittoria stagionale ed ora si ritrovano fermi a 3 punti Sezzeinsieme alla Lupa e alla De Rossi. Seconda X di fila, invece, per la Virtus Nettuno che impatta in casa della Vivace Grottaferrata. 


Girone D Due le gare non portate a termine: Frosinone 2000 - Casalvieri ed Arce - Tecchiena. Come sono due le squadre al comando, Sezze e San Michele. I rossoblu sono passati in trasferta con un netto 0-3 all'Atletico Boville Ernica, mentre i gialloverdi hanno piegato, sempre a domicilio, il Morolo. Prima, netta, vittoria per l'Alatri, mentre frena il Roccasecca. In questo raggruppamento sono ben nove le formazioni che non sono ancora riuscite a trovare il primo successo.